fbpx
Home Macity Hardware Apple MacPro, dal primo marzo Apple non li venderà  più in Europa

MacPro, dal primo marzo Apple non li venderà  più in Europa

Dal primo marzo in Europa i MacPro non saranno più venduti da Aple. La novità, menzionata da MacRumors, è contenuto in una comunicazione distribuita oggi da Apple ai suoi distributori.

Le ragioni per cui Cupertino ha deciso di sospendere la commercializzazione delle sue macchine di fascia professionale nella zona UE sono connesse, a quanto pare a specifiche tecniche non più aggiornamente con le normative. Nel documento si menziona L’IEC 60950-1, specifiche normative che riguardano la sicurezza, che nella sua seconda versione che andrà in vigore dal primo marzo contrasterebbe con le specifiche dei MacPro. Che cosa specificatamente sia fuori norma non è chiaro. In ogni caso non stupisce che una macchina ingegnerizzata ormai diversi anni fa e solo modestamente rinnovata nel corso delle sue ultime iterazioni, possa essere fuori norma. Ricordiamo che Apple ha promesso di rinnovare il MacPro nel corso del 2013 anche se non è chiaro quando questo avverrà: probabilmente in quell’occasione i Mac Pro torneranno in vendita anche nei paesi con l’interdizione.

Nonostante Apple abbia deciso di fermare la vendita ai distributori, tutte le macchine già nei canali potranno continuare ad essere vendute. I MacPro continueranno anche ad essere commercializzati in tutti i paesi dove l’IEC 60950-1, non è operativo.

macpro

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,789FollowerSegui