Mappe di Apple ora offre più piantine di aeroporti e centri commerciali

Apple continua a espandere le piantine di aeroporti e centri commerciali, utili per individuare gate, ristoranti e servizi. Ora su iPhone ci sono oltre 20 dei principali aeroporti USA e 9 internazionali inclusi quelli di Londra, Amsterdam, Berlino e Dubai

Tra le novità dell’app Mappe integrata iOS 11, il supporto alle indicazioni delle corsie e dei limiti di velocità con la modalità di guida passo a passo (da poco disponibili anche in Australia, Canada, Francia, Germania e Regno Unito) e le piantine di aeroporti e vari centri commerciali in USA e nel mondo.

Le mappe indoor sono di ausilio per orientarsi nei principali aeroporti e centri commerciali in tutto il mondo. Possiamo individuare al volo dove si trova il nostro gate, sapere subito se ci sono ristoranti dopo i controlli di sicurezza, dov’è il bagno più vicino o dove si trova un particolare negozio.
piantine di aeroportiRicordiamo che le prime piantine di aeroporti messe a disposizione da Cupertino in Mappe sono state quelle per Philadelphia International e San Jose International. Gli ultimi aggiunti per gli USA sono: Baltimora, Chicago, Denver, Detroit, Houston, Indianapolis, Jacksonville, Las Vegas, Los Angeles, Miami, Minneapolis, Nashville, New York, Newark, Oakland, Philadelphie, Pittsburgh, Portland, San Diego, San Jose, Seattle. A livello mondiale, abbiamo: Amsterdam, Berlino, Doha, Dubai, Ginevra, Hong Kong, Londra, Toronto, Vancouver.

Le informazioni sui centri commerciali sono disponibili per: Boston, Chicago, Los Angeles, New York, Philadelphia, San Francisco, San Jose, Washington, Hong Kong, Londra e Tokyo.