fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Oculus Go: tutto quello che c'è da sapere sul visore VR "più...

Oculus Go: tutto quello che c’è da sapere sul visore VR “più accessibile mai creato”

Ufficializzato durante lo scorso F8 2018 di Facebook, Oculus Go, il visore VR autonomo che offre un’esperienza di realtà virtuale mobile senza smartphone cui ha lavorato anche l’ex Apple Michael Hillman, è vendita anche in Italia a partire da 219 euro.

Lo stesso Mark Zuckerberg l’ha definito “il modo più semplice per entrare nella realtà virtuale” e “il visore VR più accessibile mai creato”: Oculus Go offre un’esperienza simile a quella dei Gear VR di Samsung: traccia la rotazione della testa, ma non il pieno movimento, e utilizza un telecomando con limitate capacità di puntamento.

Il suo vero punto di forza è però quello di funzionare come un prodotto indipendente, piuttosto che dover essere utilizzato obbligatoriamente con un telefono.

Caratteristiche e specifiche

Chi acquisterà un Oculus Go potrà subito immergersi nel mondo della realtà virtuale a prescindere dal telefono posseduto, che servirà solo nella fase iniziale per configurare il visore, né sarà necessario connetterlo ad un PC con appositi cavi.

Quando Oculus ha rivelato per la prima volta Oculus Go lo scorso anno, ha confermato l’utilizzo del chip Snapdragon 821 di Qualcomm che avrebbe alimentato il nuovo visore. Il chip sarà accompagnato alla funzione Dynamic Throttling automatica dell’azienda per offrire una migliore efficienza energetica, per frame rate più fluidi e una migliore esperienza complessiva.oculus go

Di grande importanza per un visore standalone è la durata della batteria. Ora questa può variare a seconda del contenuto, ma la batteria integrata agli ioni di litio dovrebbe fornire circa due ore per i videogiochi e fino a 2,5 ore per lo streaming di media e video.

Per quanto riguarda il display, Oculus Go è dotato di un display LCD fast-switch da 538ppi, 5,5 “2560 x 1440 WQHD, con un nuovo set di ottiche che fornisce quello che la società definisce “le nostre migliori lenti”, contribuendo a ridurre l’effetto “screen door” (la visione dei pixel neri) e in modo abbastanza significativo, offrendo una risoluzione maggiore rispetto al molto più costoso Oculus Rift.

Altre importanti aggiunte includono anche l’audio spaziale incorporato, in modo che gli utenti non abbiano bisogno di un set aggiuntivo di cuffie per godersi le esperienze VR, benchè sia comunque presente un jack cuffie da 3.5 per decidere come vivere l’esperienza sonora. Oculus Go ha inoltre un microfono integrato in modo che gli utenti possano chattare con amici e altri giocatori online.

Contenuti e disponibilità

Oculus Go supporto i giochi compatibili con Gear VR e il catalogo di app compatibili (secondo Facebook al momento sono disponibili “1000 giochi in VR, app social, esperienze a 360° e altro ancora”), ma anche alcuni titoli realizzati appositamente, come Republique, oltre al supporto per alcune esperienze cross-play, incluso un adattamento di Settlers of Catan.

La versione base in vendita sul sito ufficiale di Oculus a 219 dollari del dispositivo include 32 GB di spazio di archiviazione, mentre la versione da 64 GB di spazio costa 269 euro. La scelta ovviamente dipende dalla quantità e dal tipo di contenuti che un utente vuole ospitare ed è il sito stesso a guidare l’utente sulla differenti potenzialità in termini di capacità dei due modelli.

capacità oculus go 32 e 64 GB

Nella confezione, oltre al visore, sono inclusi un controller alimentato con batteria AA, un caricabatterie da 10 W ad alta velocità e un distanziatore per occhiali, necessario per chi deve per forza utilizzare lenti da vistai per godere della sua esperienza visiva.

Offerte Speciali

Amazon spacca il prezzo di iPad Pro: sconto del 23%

Su Amazon piovono sconti per gli iPad Pro e iPad Air. Ribassi storici, con taglio al listino fino al 23% per i modelli Pro. Prezzi interessanti anche per gli iPad Air
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,419FansMi piace
95,276FollowerSegui