fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Per Kuo i prodotti Apple stanno vendendo più del previsto, tutti tranne...

Per Kuo i prodotti Apple stanno vendendo più del previsto, tutti tranne uno

Gli iPhone 12 Pro e 12 Pro Max stanno vendendo meglio di quanto inizialmente previsto: lo dimostra il fatto che Apple non riesce a produrne ancora abbastanza da poter soddisfare la domanda tanto in fretta (per dire: nel momento in cui scriviamo, se comprato oggi, iPhone 12 Pro viene consegnato entro Natale e non prima).

A farlo notare è Ming-Chi Kuo, l’analista che da anni non solo anticipa spesso con estrema precisione le novità in arrivo da Cupertino ma pubblica periodicamente le sue indagini sull’andamento di mercato di Apple, offrendo un quadro quanto più chiaro possibile agli investitori che lo seguono. Apple infatti da diverso tempo non pubblica più i dati relativi a spedizioni e vendite, quindi bisogna affidarsi a persone come Kuo che riescono ad attingere questo genere di informazioni dai contatti che hanno all’interno delle catene di fornitura.

Nella nota pubblicata nelle scorse ore, l’analista spiega che la domanda per i due modelli Pro della nuova serie di iPhone è stata migliore del previsto, riuscendo a compensare invece quella degli altri due telefoni della gamma (il 12 e il 12 mini, ndr) a sufficienza per poter dire che «Le spedizioni complessive degli iPhone serie 12 sono andate meglio del previsto. Ora terremo d’occhio l’andamento nel primo semestre del 2021 e soprattutto nel secondo, quando si avvicinerà il ricambio dettato dalla nuova gamma» prevista per l’autunno.

Anche gli iPad sono andati meglio di quanto inizialmente ipotizzato. Nel 2021 dovrebbe esserci un ulteriore slancio – scrive – dettato dall’adozione di nuove tecnologie, tra cui il mini LED per gli schermi e il supporto alla connettività 5G. Un buon traino sarà probabilmente dato anche dall’iPad più economico che arriverà nella seconda metà del 2021.

Per Kuo la domanda dei prodotti Apple supera le previsioni, tranne uno

Apple Watch? Stessa solfa: sia i Serie 6 che gli SE hanno venduto più di quanto ci si aspettava. Come scritto questa mattina, il 2021 dovrebbe andare ancora meglio visto che ci sarà probabilmente un cambio radicale nell’aspetto dell’orologio, accompagnato da nuove funzioni legate al monitoraggio della salute.

E siamo a tre. Il quarto che ha venduto alla grande è il Mac, ma questo era facile da prevedere. Con il processore M1 Apple ha rivoluzionato la sua strategia nel mondo dei computer e, secondo quanto appreso dalle fonti di Kuo, i primi MacBook dotati di questo chip hanno venduto più di quanto sperato. E’ quindi facile prevedere che andrà ancora meglio nella seconda metà del 2021, quando ne arriveranno degli altri, anche questi come Apple Watch probabilmente caretterizzati da un nuovo design.

Quelli che si credeva potessero andare meglio in termini di spedizioni sono invece gli AirPods. Secondo le previsioni di Kuo scenderanno di un ulteriore 5-10% durante la prima metà del 2021, il che sarebbe inferiore del 20% rispetto alla crescita stimata in precedenza. Le forniture sono scarse – spiega – ma questa tendenza si invertirà probabilmente nella seconda metà del prossimo anno, quando arriveranno gli AirPods 3. Si spera.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui