Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » QMidi, il karaoke, Midi e video Player facile e versatile made in Italy per Mac è in offerta

QMidi, il karaoke, Midi e video Player facile e versatile made in Italy per Mac è in offerta

Pubblicità

Se il vostro vecchio Mac se ne sta tutto spento senza far nulla in un armadio provate a ripensarlo come una Karaoke Machine: grazie a QMidi potrà sfruttare tutte le sue capacità anche se dispone di un processore PowerPC e Mac OS X 10.4.

E oggi è in offerta, grazie a Macitynet e Mac Update a metà prezzo.

Qmidi è in grado di riprodurre e organizzare tantissime tipologie di archivi multimediali, inclusi i filmati e gli archivi Karaoke CD+G (in versione ad alta qualità o con traccia MP3) e permette una comodissima sincronizzazione e modifica dei test collegati alla musica. E’ disponibile sia la correzione della tonalità che quella del tempo e può mostrare filmati e tracce karaoke a pieno schermo pure su un monitor secondario se il Mac lo permette.

Grazie alle nuove funzioni per il video è consigliata anche agli studenti di musica che vogliono riprodurre uno spezzone di una esecuzione per studiare uno strumento o accompagnare l’artista preferito.

qmidi

Qmidi ha una interfaccia utente intuitiva che vi permetter di lavorare da subito: potete creare playlist delle vostre canzoni preferite e suonarle in sequenza durante una esibizione o una serata in pianobar: la libreria può essere organizzata come quella di iTunes.
La gestione delle playlist contemporanea a quella di archivi audio di diverso tipo (anche FLAC) la rende un ottimo sostituto anche per chi vuole soltanto ascoltare musica o brani strumentali con e senza traccia vocale.

Ecco le funzioni di base:
– Supporta MIDI format 0 e 1 e qualsiasi formato audio video gestito da QuickTime o OS X Core Audio
– Supporto nativo per archivi FLAC
– Riproduce MIDI karaoke, MP3 ID3 lyrics, CDG, movie karaoke.
– Display/edit/synchro/merge di testo
– Time stretch, pitch transpose, chord transpose con la capacità di salvare archivi con le variazioni memorizzate
– Conversione di Text karaoke e CDG verso filmati e di documenti playlist.
– Supporta tantissimi formati di codifica testo.
– Formattazione del testo Karaoke con immagine di sfondo
– Remote transport con messaggi MIDI e AppleScript.
– MIDI mixer, effetti GS.
– Supporta dispositivi OS X Core MIDI e Apple DLS Music Device (SoundFonts).
– Disponibile in italiano

qmidi

La versione QMidi Pro aggiunge:
– Riproduce audio/video e MIDI sincronizzati (richiede Mac OS X 10.5 o successivo).
– Sincronizzazione MTC (MIDI Time code) sync.

Ed ecco le novità della versione 2.x
– Riscritto da zero con Cocoa/Objective-C
– Aggiunta finestra della Libreria
– Supporto Undo/Redo su molte opzioni.
– Conversione da Text karaoke a filmato.
– Supporto ID3.
– Time stretch e trasposizione della tonalità anche sui filmati
– Supporto su molte codifiche di testo.
– Aiuto in lina in stile Apple.
– Supporto formato FLAC.

Inoltre potete utilizzare la funzione di esportazione video per esportare i vostri brani karaoke completi di musica e testi in formato compatibile sia con iPhone che iPad per gestire i vostri pezzi direttamente sui dispositivi mobile di Apple.

QMidi è un prodotto shareware, potete scaricarlo e provarlo a fondo. Ovviamente vi consigliamo di registrarlo e ripagare lo sviluppatore del suo lavoro e dei fantastici risultati ottenuti per questa applicazione che non ha rivali su Mac per quanto riguarda completezza delle funzioni e facilità d’uso.

Lo Shareware costa €14.99 per la versione Standard e €34,99 per la versione PRO ed è possibile scaricarlo direttamente dal sito dello sviluppatore.

qmidi

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità