Quick Look porterà su iOS 12 la Realtà Aumentata su Safari

Quick Look porterà su iOS 12 la Realtà Aumentata su Safari

Con iOS 12 Apple porterà la realtà aumentata su Safari, grazie ad un particolare file immagine: saranno i siti di shopping online a fare maggiore affidamento sulla tecnologia.

Con iOS 12 lo shopping online diventerà molto più interattivo, grazie alla nuova funzione AR Quick Look. Invece di fare affidamento sulle app installate dall’utente, AR Quick Look semplifica la visualizzazione di immagini con funzionalità AR direttamente sul browser Safari.

Mentre ARKit ha debuttato come parte integrante su iOS 11, consentendo agli sviluppatori di aggiungere facilmente esperienze AR all’interno delle loro app, con iOS 2 le cose sono destinate a cambiare. Al momento sono tante le applicazioni per lo shopping disponibili su iTunes, ma grazie a Quick Look si potrà ottenere gli stessi risultati, semplicemente navigando tramite Safari.

Grazie alla nuova funzionalità, gli sviluppatori Web che creano qualsiasi tipo di sito , potranno aggiungere immagini collegate a un file .usdz, un formato Apple creato in collaborazione con Pixar e basato su ARKit 2.0.

Ogni volta che un’immagine è collegata a un file usdz, come evidenzia anche appleinsider, nell’angolo in alto a destra della stessa immagine sarà visualizzata un’icona che consente agli utenti di sapere che sarà possibile visualizzarla in Realtà Aumentata. Questa nuova piattaforma potrà essere applicata a un qualsiasi oggetto, anche se è facile scommettere che saranno i siti di shopping ad utilizzare maggiormente questa funzione.

Quick Look porterà su iOS 12 la Realtà Aumentata su Safari

Poiché iOS 12 supporta i file usdz in una varietà di modi, gli utenti potranno anche condividere facilmente questa topologia di immagini. In questo modo, navigando semplicemente tramite Safari, sarà possibile visualizzare un qualsiasi oggetto all’interno del proprio salotto, prima di acquistarlo.

Tra le prime società ad aggiungere tale supporto Shopify, che si prepara ad aggiungere il supporto ai file usdz all’interno del proprio sito. Se avete un iPhone con iOS 12 beta installato a bordo, potrete già navigare sulle pagine del sito per visualizzare alcune immagini in AR.