Recensione astucci USB Inateck da 2.5″ per Hard Disk e SSD, con e senza controller UASP

Due alloggiamenti per trasformare SSD e Hard Disk da 2,5" in dischi esterni. Due prodotti pratici, eleganti, funzionali, comodi e veloci, in particolare il modello con integrato il controller UASP.

Astuccio USB 3

Inateck è una società che ha uffici negli Stati Uniti e in Germania e che da qualche anno si è fatta notare per la produzione di alcuni interessanti accessori e dispositivi a basso costo. Abbiamo recensito più volte i prodotti di questa casa e gli ultimi accessori che abbiamo avuto modo di provare sono: Inateck FE2004 (15,99 euro nel momento in cui scriviamo su Amazon) e FEU3NS-1E (21,99 euro nel momento in cui scriviamo su Amazon) due box USB 3.0 ognuno con le sue peculiarità.

Inateck FE2004)Il primo, Inateck FE2004 è un leggerissimo (51 grammi) astuccio USB 3.0 con gli angoli arrotondati; le dimensioni sono 127x80x13mm, è costruito in plastica “ABS” ed è molto semplice, elegante e funzionale (non richiede alimentazione esterna). La parte inferiore si sgancia e mostra il connettore SATA al quale è possibile collegare un HDD oppure un’unità SSD da 2,5″. Le dimensioni lo rendono adatto per dischi SATA da 2,5″ da 9,5mm o più piccoli (in altezza). Per le nostre prove abbiamo sfruttato un’unità SSD (Sandisk SSD Plus). È bastato infilare l’unità nell’astuccio e chiudere il coperchio. L’unità esterna è subito pronta all’uso (non serve avvitare viti o altro). Per collegare l’astuccio è necessario un cavo USB Tipo A / Micro B (nella confezione è incluso un cavo di questo tipo, USB 3.0 da 0,5m).

Prove con l‘utility Disk Speed test di BlackMagicdesign con un MacBook Air 11″ metà 2013, hanno evidenziato (inserendo all’interno dell’astuccio un’unità SSD di Sandisk) valori di 199.1 MB/s in scrittura e 249.9 MB/s in scrittura, in linea con altri prodotti simili, anche più costosi. La copia di una cartella da 10GB dal Finder al disco con l’astuccio ha richiesto meno di un minuto. Cambiano ovviamente la velocità e i valori di riferimento usando un tradizionale disco rigido. Le prove con un vecchio HDD Toshiba (MK25555GSXF) da 2,5″/5400RPM hanno evidenziato valori di 57.2 MB/s in scrittura e 62,8MB/s in lettura.

L’astuccio è ovviamente compatibile con qualunque computer con porta USB 2.0 o precedenti ma il massimo della velocità si ottiene quando è collegato a computer sui quali sono presenti le porte USB 3.0. Un LED azzurro sulla parte superiore dell’astuccio consente di capire quando l’unità è accesa (LED fisso) o sta eseguendo operazioni (LED che lampeggia).

FEU3NS-1EIl secondo prodotto, l’astuccio FEU3NS-1E, è leggermente più grande (136 x 84 x 20 mm), pesa 70 grammi. Anche questo accetta HDD SATA da 2,5″ da 9.5mm o inferiori, è USB 3.0, e ha gli angoli arrotondati ma integra un pulsante per l’accensione e lo spegnimento. Peculiarità di questo modello è il supporto dell’UASP (USB Attached SCSI Protocol), protocollo che dovrebbe garantire maggiore velocità in lettura e scrittura, in particolar modo con le unità SSD. Il controller dedicato fa in effetti il suo lavoro e la maggiore velocità è evidente soprattutto in scrittura dove i test con l’utility DiskSpeedTest hanno evidenziato velocità di 427MB/s. Anche usando un tradizionale HDD (il Toshiba da 2,5″/5400 RPM di cui abbiamo parlato in precedente) si evidenzia la maggiore velocità: 71.4MB/s in lettura e 73.9MB/s in scrittura rispetto all’altro astuccio dello stesso produttore.

Il protocollo UASP consente di spostare i dati più velocemente, sfruttando tecnicamente fino a quattro canali paralleli indipendenti. L’unico problema di questo protocollo è che non è supportato dai computer più vecchi; i Mac (e i PC) con USB 3.0 sono compatibili; su quelli che usano USB 2.0 (o precedenti) non si vedrà alcun giovamento in termini di prestazioni.

Il cavetto di collegamento incluso nella confezione di questo astuccio è un cavo USB 3.0 Tipo A/A M/M da 70cm. È presente un LED indicatore dell’attività e anche questo prodotto non richiede driver o software aggiuntivi. Una piccola striscia adesiva (di spugna) è presente all’interno di entrambi i prodotti e consente di tenere leggermente sollevati e posti correttamente verso il connettore i drive più sottili da 7mm.

Nel momento in cui scriviamo gli astucci Inateck FE2004 e Inateck FEU3NS-1E sono in vendita rispettivamente a 11, 99 Euro  e a 14,99 euro su Amazon.

Letture consigliate: la guida di Macitynet agli SSD su Mac e la Guida ai migliori SSD sul mercato.