eBay comincerà dall’autunno ad accettare Apple Pay

eBay ha annunciato che dall'autunno comincerà a offrire nuove funzionalità sul Marketplace e una delle novità sarà la possibilità di pagare con Apple Pay, Si parte dagli USA con alcuni venditori, successivamente il sistema sarà esteso in altri Paesi.

Esempio Apple Pay

eBay ha annunciato che dall’autunno comincerà a offrire nuove funzionalità sul Marketplace e una delle novità sarà la possibilità di pagare con Apple Pay, definito “un modo semplice, sicuro e riservato” per pagare.

All’inizio di quest’anno eBay aveva annunciato l’arrivo di nuovi sistemi di pagamento; non viene detto espressamente ma l’intenzione è lasciare progressivamente PayPal al suo destino, diventando uno dei tanti servizi esterni. Ricordiamo che dal 2002 al 2014 PayPal è stata controllata da eBay, ma dopo la quotazione in borsa del 2015 di fatto è diventata una realtà indipendente. Gli accordi con PayPal prevedono questa opzione di pagamento come facoltativa fino al 2023; dopo questa data non è chiaro se verranno siglati altri accordi o si preferirà spingere altri sistemi di pagamento.

I pagamenti con Apple Pay saranno inizialmente disponibili su scala ridotta negli Stati Uniti, con gli acquirenti che potranno sfruttare il servizio della Mela per acquistare oggetti dai venditori che partecipano all’iniziativa. Da quanto sembra di capire i pagamenti con Apple Pay saranno disponibili anche dall’app eBay per iOS e dal mobile web con Safari.

eBay con Apple Pay

“Apple Pay è una modalità di pagamento tra le più diffuse e offre agli utenti un modo semplice, veloce e sicuro di pagare” ha spiegato Steve Fisher, Senior Vice President of Payments di eBay. “Offrire Apple Pay come modalità di pagamento su eBay rappresenta un primo passo nell’offrire più scelta e flessibilità nelle opzioni di pagamento per decine di milioni di nostri acquirenti”.

Nell’ambito del panorama dell’e-commerce in rapido mutamento, gli acquirenti si aspettano funzionalità di acquisto e pagamento alla cassa sullo stesso sito usato per le transazioni; poiché eBay si occuperà dei pagamenti, gli acquirenti potranno completare l’acquisto senza lasciare il sito. L’azienda specializzata in e-commerce ha fatto sapere che Apple Pay sarà in futuro disponibile in altre regioni per più oggetti, per più utenti.