Recensione caricatore wireless Choetech a 5 bobine

In prova il caricatore wireless Choetech con 5 bonine: all'apparenza ricorda tanto quell'AirPower apple che mai sarà.

Recensione caricatore wireless Choetech a 5 bobine

In prova il nuovo caricatore wireless CHOETECH, che nell’estetica ricorda tanto AirPower, la base di ricarica Qi Apple che non sarà mai. Propone 5 bobine e consente di ricaricare due dispositivi per volta, per un massimo di 10W ciascuno, quindi compatibile con la ricarica rapida di iPhone a 7,5W.

Nell’aspetto, ricordiamo, questo caricatore Wireless Choetech riprende l’idea Apple di AirPower. Si tratta, dunque, di una basetta ovale, leggermente allungata, al cui interno sono poste 5 bobine, che permettono, come vedremo successivamente di ricaricare i vari dispositivi, anche quando questi non sono perfettamente allineati con le estremità. E’ realizzato in materiale plastico, e sulla superficie superiore propone un pattern ruvido, non liscio, che permette ai dispositivi di aderire in modo stabile, dunque senza risultare scivoloso. Sulla parte bassa sono invece presenti degli inserti in gomma, che consentono alla base di non scivolare sulla superficie piana, e di “ancorarsi” al meglio su una scrivania. Accanto a queste la base è poi circondata da ghiere per l’aria, così da non surriscaldare troppo la periferica.

Recensione caricatore wireless Choetech a 5 bobine

Il caricatore Choetech viene garantito dal produttore da sovratensione, e integra sistemi di sicurezza per il controllo della temperatura, prevenendo eventuali cortocircuiti, e garantendo una completa sicurezza per i dispositivi.

Recensione caricatore wireless Choetech a 5 bobine

A livello di caratteristiche tecniche, come già accennato, supporta la ricarica rapida 7.5W, dunque adatto alla ricarica veloce di iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR, oltre che di iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Supportà, però, ricarica fino a 10W per i dispositivi Android compatibili, come gli Samsung Galaxy della serie S10. Naturalmente, il caricabatteria Choetech è in grado di supportare la ricarica standard 5W, quindi compatibile con le nuove AirPods.

Recensione caricatore wireless Choetech a 5 bobine

Sulla parte posteriore è presente un ingresso USB-C, e in confezione è presente anche in cavo USB-C della lunghezza di 1,2 metri, ma non anche la presa da muro. Offre un input da 5V/3A, 9V/3A (Max), e un primo output da 5V/1A, 9V/1.1A, stesso per l’output 2.

Recensione caricatore wireless Choetech a 5 bobine

Ovviamente, per attivare la ricarica wireless veloce è necessario utilizzare un adattatore Quick Charge 3.0 non incluso in confezione. Da precisare, peraltro, che se si utilizza un caricatore PD la periferica lavorerà solo con  5V, non risultando compatibile compatibile con 9V o 12V.

Recensione caricatore wireless Choetech a 5 bobine

Durante le nostre prove di ricarica abbiamo notato che le 5 bobine aiutano nell’attivare la ricarica anche quando il dispositivo non è perfettamente in linea con le estremità della basetta. Questo non vuol dire, ovviamente, che sarà possibile adagiare i dispositivi a caso, anche perché sembra risulta esserci una zona d’ombra quando ci si avvicina verso il centro. Ad ogni modo, la ricarica risulta sempre stabile, e dopo aver posizionato il dispositivo sulla piattina, non si avrà alcuna interruzione nella ricarica. E’ persino possibile continuare ad utilizzare lo smartphone mentre ricarica, senza che i tap a schermo interferiscano con la ricarica.

Recensione caricatore wireless Choetech a 5 bobine

Nei nostri test, effettuati con uno Xiaomi Mi 9, che supporta dunque una ricarica wireless veloce fino a 20W, siamo riusciti a ricaricare il terminale con velocità standard, erogando quindi una potenza compresa tra 1.10A e 1.28A. Questo non ha attivato la ricarica rapida del dispositivo, ma ha consentito comunque una buona velocità di ricarica, pari alla velocità che si ottiene quando si ricarica il dispositivo con un cavo e un adattatore da muro standard.

Recensione caricatore wireless Choetech a 5 bobine

Conclusioni

La base di ricarica Choetech è consigliata a tutti coloro che hanno atteso per tanto tempo la AirPower e che non la potranno mai installare sulla propria scrivania. La forma allungata ricorda la periferica di Apple, e la sua forma aiuta il posizionamento di due dispositivi senza alcuna difficoltà. Supporta la ricarica veloce fino a 10W, e questa è un’arma in più per tutti coloro che dispongono di terminali più recenti, come l’ultima gamma di iPhone.

Recensione caricatore wireless Choetech a 5 bobine

Costa 35,99 euro e si può acquistare su Amazon direttamente a questo indirizzo, in due diverse varianti di colore nero.

PRO

  • Ricarica due dispositivi per volta
  • Ricarica rapida fino a 10W
  • Cavo USB-C incluso

CONTRO

  • Presa muro QC 3.0 neon inclusa