fbpx
Home Recensioni Recensione Maxcio Travel Adapter, spine internazionali con 4 prese USB e USB-C

Recensione Maxcio Travel Adapter, spine internazionali con 4 prese USB e USB-C

Andare in viaggio all’estero in passato significava portarsi dietro un adattatore, oggi segnici anche portarsi dietro tanti dispositivi che richiedono una ricarica per la batteria interna e che devono condividere lo stesso adattatore.

Per non complicarsi troppo la vita e ridurre lo stress da… valigia del geek, ecco una soluzione: Maxcio Travel Adapter, un interessante prodotto che promette di essere una sorta di coltellino svizzero nell’ambito della ricarica dei dispositivi essendo dotato non solo di ben 4 porte USB ma anche di una porta USB-C

Maxcio Travel Adapter come è fatto

Di base Maxcio Travel Adapter è un classico adattatore per prese internazionali. I questo “cubetto” di dimensioni non proprio ridotte (come tutti i concorrenti) trovano posto tre differenti spine a scomparsa: europea a due poli (quella che funziona in tutte le prese italiane), Britannica, Americana-australiana. Sul dorso una serie di fessure permettono a loro volta di collegare al Maxcio tutte le spine corrispondenti.

Plastica (PC 94v0 con ritardante di fiamma) di buona qualità a parte, sottolineiamo sia la certificazione CE, FC, ROHS, non del tutto scontata in prodotti di provenienza cinese e  la protezione da sovraccarico doppio 10A. Per migliorare la sicurezza c’è un fusibile e anche un fusibile di ricambio. Anche qui siamo oltre lo standard di questi accessori.

La ricarica USB

Come accennato diversamente da altri adattatori simili, abbiamo anche 4 porte USB e una porta Type-C. Possiamo quindi collegare contemporaneamente ben 5 differenti dispositivi anche se non conveniente. L’intensità fornita è complessivamente di 5,6A divisa sulle cinque porte, poco più di 1A per ciascuna porta.

In termini pratici, se parliamo di iPhone, potrete legittimamente collegarne due ottenendo le stesse prestazioni di un normale caricabatterie USB (che di solito arriva a 2,4A) e avrete ancora un pochino di “spazio” per ricaricare dispositivi meno pretenziosi, ad esempio un selfie stick, degli auricolari e così via.

Recensione Maxcio Travel Adapter, adattatore spine internazionali e caricabatterie USB
Le quattro porte USB di Maxcio Travel Adapter

La porta USB-C

La porta USB-C condivide la corrente da 5,6A di cui è capacità Maxcio ma con un ulteriore limite: riesce a fornire al massimo 3A che moltiplicati per i 5V si traduce in una potenza di 15W.

Si tratta di una soglia sotto quella massima teorica che è capace di assorbire uno degli ultimi iPhone usando un cavo Lighting su USB-C, ma superiore a quella di un qualunque caricabatterie USB. In pratica l’accessorio che abbiamo provato nei giorni scorsi, permette sulla carta di ricaricare velocemente un iPhone 8, un iPhone X, un iPhone XS e un iPhone 11 e 11 Pro. Quel che non permette di fare è di assistere un Mac.

Come va

La prova che abbiamo fatto ha dimostrato che le specifiche di ricarica sono rispettate nella pratica. Un iPhone 11 Pro è stato capace di ricavare 5.2A dalla porta USB-C e 2.5A dalla porta USB. Provando a collegare un iPhone alla porta USB-C e un iPad alla porta USB abbiamo ricavato rispettivamente 2,5A e 2.5A.

Abbiamo provato anche a collegare un MacBook 12″ retina alla porta USB-C e Maxcio Travel Adapter è stato in grado di sostenerlo nel funzionamento anche se aveva la carica quasi a zero. Come altri caricabatterie da 5A su USB-C, abbiamo potuto ricaricare lentamente il Mac a coperchio chiuso.

Recensione Maxcio Travel Adapter, adattatore spine internazionali e caricabatterie USB
L’adattatore è protetto da un fusibile. Qui in alto veste anche il fusibile di ricambio

Maxio come adattatore internazionale

Maxcio Travel Adapter dà il suo massimo potenziale quando usato anche come caricabatterie, ma il vero “plus” è che funziona sia come caricabatterie che come adattatore per prese internazionali. Da questo punto di vista si deve prendere nota dei dati “di targa”.

Sul dispositivo si parla di 2300V a 230V (1100W a 110V) ma sul sito di Amazon, dove è in vendita, si parla du dispositivi fino a 1800W a 230V (880W a 110V); tendenzialmente anche restando su questo ultimo e più prudente limite Maxcio Travel Adapter  in pratica è in grado anche di farvi usare un Phone o un qualunque piccolo elettrodomestico con elevato assorbimento di potenza.

Considerate che i 1800W possono essere distribuiti tra un elettrodomestico o un accessorio per il viaggio e la carica di dispositivi visto che le porte sono collocate in una posizione facilmente accessibile e non contrastante con le spine. In termini pratici mentre vostra moglie si asciuga i capelli in un albergo in località esotica, voi vi ricaricate l’iPhone.

Oppure mentre vostro marito si ricarica la fotocamera, voi vi arricciate i capelli. Se proprio volete esagerare grazie a Maxcio Travel Adapter potreste ricaricare 5 accessori più altri che collegherete ad un caricabatterie che andrete ad inserire nella presa dorsale.

Recensione Maxcio Travel Adapter, adattatore spine internazionali e caricabatterie USB
I cursori che estraggono le spine di Maxcio Travel Adapter

In conclusione

Maxcio Travel Adapter è un interessante prodotto che torna utile a tutti coloro che viaggiano e hanno necessità di ridurre la confusione nella propria borsa. Unisce in un solo pezzo sia un adattatore per prese di corrente quasi universale che un caricabatterie compatibile con tutti i principali dispositivi.

Ha anche una non comune porta USB-C capace di ricaricare più velocemente un iPhone o un qualunque cellulare di ultima generazione. La non altissima potenza di uscita che impedisce di fatto di ricaricare più di due smartphone è compensata dal fatto che è in grado di servire contemporaneamente a tutti due gli scopi: adattatore per usare un piccolo elettrodomestico  come un phone e caricabatterie.

Considerando il prezzo molto conveniente, 20,99 euro è il costo di un semplice adattatore per spine internazionali, si tratta di un prodotto consigliabile.

Maxcio Travel Adapter si compra a 20,99 euro a partire da qui. Ma fino al 30 novembre il produttore, in occasione di questa recensione, vi offre uno sconto di 5 euro. Basta usare il codice YDXUU92C al check out.

Offerte Speciali

iPhone 8 64 GB in sconto: solo 480 € su Amazon

Risparmiate su iPhone 8 64 GB: solo 480 €

Su Amazon iPhone 8 scende al prezzo più basso di sempre. Lo pagate solo 480 euro, 80 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,429FansMi piace
95,256FollowerSegui