fbpx
Home Macity Internet Quanto è sicuro iPhone? Apple lo spiega nel nuovo sito Privacy

Quanto è sicuro iPhone? Apple lo spiega nel nuovo sito Privacy

La privacy è una cosa semplice e assolutamente garantita, dal primo momento in cui si accende un nuovo dispositivo. L’impegno di Apple per far sì che i dati degli utenti siano sempre protetti è spiegato sul nuovo sito dedicato alla privacy di Cupertino, aggiornato nella giornata di oggi, 6 novembre 2019. 

Sulle pagine del sito di Apple dedicate alla privacy, le funzionalità per la protezione dei dati sono presentate in modo semplice e chiaro, attraverso immagini e testi che hanno come obiettivo quello di offrire un report sulla trasparenza, una panoramica sulle novità introdotte con iOS 13 e sulle possibilità di controllo degli utenti.

Quanto è sicuro iPhone? Apple lo spiega nel nuovo sito PrivacyApple, che da sempre è stata particolarmente attenta alla garanzia della Privacy e a far conoscere ai propri utenti il lavoro svolto in questo ambito, conclude l’anno aggiornando il sito dedicato con tutte le novità introdotte con iOS 13, iPadOS 13, watchOS 6 e altro ancora. Una novità che arriva a pochi giorni dal lancio del nuovo spot dedicato alla Privacy: Macitynet ne ha parlato in questo articolo

Quanto è sicuro iPhone? Apple lo spiega nel nuovo sito Privacy

Oltre alla spiegazione su come i dati sono protetti da Apple, dall’accensione di un dispositivo all’uso delle app, Cupertino rende disponibili quattro nuovi approfondimenti su specifiche funzionalità di privacy per i servizi di geolocalizzazione, di gestione delle fotografie, di Safari e della nuova funzione Accedi con Apple.

“La privacy è un diritto umano fondamentale”: questa è stata la convinzione che ha guidato Apple  nella progettazione delle funzioni relative alla privacy per i suoi prodotti e servizi.

Quanto è sicuro iPhone? Apple lo spiega nel nuovo sito Privacy

Gli utenti troveranno sul nuovo sito di Apple dedicato alla privacy informazioni sulla garanzia dei propri dati mentre si naviga con Safari, quando si utilizzano Apple Mappe o Foto, durante la comunicazione con Messaggi e l’uso di Siri, leggendo riviste con Apple News o pagando con Apple Pay.

Il sito di Apple dedicato alla Privacy che mentre si scrive è in fase di aggiornamento, è disponibile a partire da questo link.

La presa di posizione di Apple sulla privacy è stata in anticipo sui tempi, da subito forte e decisa a tutela delle persone.

Tutti gli articoli di Macitynet sulla privacy sono disponibili da questa pagina. Tutto quello che c’è da sapere sui nuovi iPhone 11 è in questo approfondimento.

Offerte Speciali

iPhone 8 64 GB in sconto: solo 480 € su Amazon

Risparmiate su iPhone 8 64 GB: solo 480 €

Su Amazon iPhone 8 scende al prezzo più basso di sempre. Lo pagate solo 480 euro, 80 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,429FansMi piace
95,256FollowerSegui