fbpx
Home Hi-Tech Droni e UAV Snap prepara occhiali con realtà aumentata e non solo

Snap prepara occhiali con realtà aumentata e non solo

Sebbene Snap sia conosciuto principalmente per il social Snapchat, la società non è comunque estranea all’hardware, avendo rilasciato diverse versioni dei suoi occhiali smart Spectacles nel corso degli anni: il prossimo passo potrebbe essere un paio di occhiali più sofisticati con display integrati con supporo per la realtà aumentata, oltre a un selfie drone.

Gli Spectacles di nuova generazione potrebbero essere in grado di sovrapporre lenti Snapchat (o effetti AR) sull’ambiente circostante, senza la necessità di utilizzare la fotocamera dello smartphone, secondo quando diffuso da The Information. Almeno per ora, questi occhiali intelligenti non sono destinati agli utenti consumer.

Si ritiene che siano orientati verso sviluppatori e creatori. Sembra che Snap speri che questa tipologia di utenti possa creare nuove esperienze ottimizzate per occhiali, così da poter rilasciare il dispositivo in modo più ampio in futuro. Sempre secondo le anticipazioni, la società sarebbe pronta ad annunciare gli occhiali Spectacles con realtà aumentata alla conferenza degli sviluppatori a maggio.

I cofondatori di Snap hanno parlato di portare la tecnologia di realtà aumentata sugli occhiali, quindi la mossa non è una grande sorpresa. Tuttavia, se la società si prepara a lanciare una versione di Spectacles a maggio, ciò potrebbe dare a Snap un vantaggio su altri concorrenti che stanno lavorando su dispositivi indossabili AR, come Facebook, Apple e persino lo sviluppatore di Pokémon Go Niantic.

Nel frattempo inoltre sembra che Snap abbia rianimato i suoi piani di lunga data per la produzione di un drone selfie. Si ritiene che la società abbia investito 20 milioni di dollari in Zero Zero Robotics, una società che ha costruito un drone con telecamera pieghevole. Secondo quanto riferito, Snap era in trattative per acquistare la startup nel 2017. Ora, secondo The Information, gli ingegneri hardware di Snap avrebbero deciso di ripiegare su un proprio hardware con l’aiuto di un’azienda di droni. Non è chiaro se, o quando, Snap possa iniziare a vendere il drone. Tutte le notizie dedicate a Snapchat sono disponibili qui.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano realtà aumentata e realtà virtuale sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 765,99 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,217FollowerSegui