fbpx
Home Macity Hardware Apple Tanti MacBook Pro e iMac esauriti: novità in arrivo e problemi per...

Tanti MacBook Pro e iMac esauriti: novità in arrivo e problemi per Apple

Alcuni dei computer più venduti di Apple sono indicati in consegna a fine novembre o addirittura a dicembre: su Apple Store online negli Stati Uniti ma anche in Italia e altrove, diversi modelli di MacBook Pro e iMac risultano praticamente esauriti con tempi di attesa lunghissimi, forse mai visti per queste macchine.

Una situazione del tutto anomala per una società che per i prodotti a listino, salvo le prime settimane o al massimo qualche mese dal lancio, propone praticamente tutto con consegna il giorno successivo all’ordine. Gli iPhone di ultima generazione sono un esempio: per iPhone 12 le consegne vanno dal 10 al 17 novembre, mentre per iPhone 12 Pro (qui la recensione di macitynet) si aspetta di più, dal 17 al 24 novembre. Tempistiche in linea per il lancio appena avvenuto e la domanda sostenuta.

Ma chi si appresta a ordinare un MacBook Pro 13” deve rassegnarsi ad aspettare molto, molto di più. In Italia ila configurazione base da 1.529 euro e anche quella intermedia da 1.779 euro arrivano tra il 17 e 24 novembre, invece il modello top da 2.229 euro arriva solo tra il primo e il 9 dicembre. Le cose vanno un poco meglio per MacBook Pro 16”, con entrambe le configurazioni indicate in consegna tra 17-24 novembre. iMac Pro anche nel modello di partenza da 5.599 euro arriva solo tra il 9-16 dicembre.

 

Non solo i MacBook Pro ma anche tanti iMac sembrano completamente esauriti.
iMac 21 base da 1.349 euro è indicato in arrivo tra il 10 e 17 novembre, ma le due configurazioni superiori da 1.549 euro e 1.749 euro arrivano tra il primo e 9 dicembre, oltre un mese da oggi. La differenza nelle tempistiche è abissale anche per iMac 27”: il modello base da 2.199 euro e anche quello intermedio da 2.399 euro sono consegnati il giorno successivo a quello dell’ordine, invece il top di gamma da 2.699 euro arriverà solo dal 24 novembre al primo dicembre.
macbook pro esauritiSempre nel caso di Apple scorte scarse e tempi lunghi di attesa sono interpretati come mosse per svuotare magazzini in vista di nuovi modelli, come sostiene anche in questo caso AppleTrack. Tenendo presente che Cupertino presenterà i primi computer Mac con processori Apple Silicon entro la fine dell’anno, e che tutti attendono un terzo keynote a novembre (forse il 17 novembre) questo è possibile ma solo per alcuni modelli. Da mesi praticamente tutte le anticipazioni indicano che i primi Mac Apple Silicon saranno portatili, per alcuni un MacBook 12 rimosso da tempo dal listino, oppure un MacBook Pro 13”.

In ogni caso le tempistiche di consegna lunghissime per svariati modelli e configurazioni non puntano tutte a un rinnovo hardware. Apple ha ottenuto un risultato trimestrale record proprio grazie all’aumento delle vendite di iPad e Mac e anche Tim Cook ha avvertito che Cupertino sta lavorando duramente per risolvere i problemi di scorte limitate per soddisfare la maggiore domanda.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 prima volta in sconto su Amazon: solo 1599 euro per la versione 512GB

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui