fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche ThunderBay Flex 8: unità tower Thunderbolt 3 con otto vani da OWC

ThunderBay Flex 8: unità tower Thunderbolt 3 con otto vani da OWC

OWC ha annunciato l’avvio della distribuzione di ThunderBay Flex 8, soluzione Thunderbolt 3 che era stata mostrata in anteprima al CES 2020 e che è possibile sfruttare con i Mac Pro, utile nell’ambito dei flussi di lavoro di vari professionisti.

L’unità tower ThunderBay Flex 8 è un accessorio per i professionisti dei media, offre alloggiamenti interni fino a otto unità SAS/SATA da 3,5″ (fino a 128TB di spazio), una serie di porte per la connessione di periferiche e uno slot PCIe per il collegamento di schede di questo tipo (audio/video, networking, storage SSD, schede per la creazione di RAID hardware e schede I/O).

I quattro vani superiori per i drive possono essere sfruttati con unità SSD tipo U.2 per configurazioni “ibride” che offrono velocità fino a 2750 MB/s. Non manca la possibilità di creare configurazioni RAID usando il software SoftRAID (incluso in versione per macOS e Windows).

ThunderBay Flex 8: unità tower Thunderbolt 3 con otto vani e altre funzioni

L’unità è flessibile: offre 1 porta USB-C, 2 porte USB-A 10GB/s, DisplayPort 1.4 per collegamento display con risoluzione fino a 8K, gestione media con lettori SD 4.0 e CFexpress che vantano velocità fino a o 985MB/s. Una seconda porta Thunderbolt 3 permette il collegamento in cascata di altri dispositivi.

Il prodotto è presentato come ideale per la gestione di formati RAW, 4K e flussi di lavoro VR; arriva pre-configurato con le unità impostate nella modalità RAID 5 (parità distribuita).

Negli otto vani è possibile sfruttare unità SSD da 2,5″ SATA 6Gb/s o tradizionali HDD da 3,5″. I quattro vani superiori sono e NVMe U.2 SSD “ready”, permettendo di sfruttare anche unità di nuovissima generazione. Una utility dedicata, OWC Dock Ejector, permette di espellere con un solo click le unità negli otto alloggiamenti.

Il pannello laterale è facilmente removibile e nello slot a PCI Express x16 permette di installare schede di vario tipo, comprese schede di rete 10G, storage NVME, SATA/SAS e altro ancora. Non sono richiesti driver. Nella confezione è incluso di serie un cavo Thunderbolt 3 e la garanzia è di cinque anni. ThunderBay Flex 8 è proposto in varie configurazioni: senza drive (0GB, con la possibilità di inserire i propri drive) e fino a 16TB. I prezzi negli USA partono da 1199$ (circa 1058 euro).

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Airpods Pro su Amazon in forte sconto: solo 199,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 203,50 euro invece che 279 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,662FansMi piace
94,035FollowerSegui