fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Tim Cook conferma: Apple Card arriverà ad agosto

Tim Cook conferma: Apple Card arriverà ad agosto

Durante la presentazione dei risultti dell’ultimo trimestre fiscale, il CEO di Apple ha confermato che Apple Card arriverà ad agosto. L’affermazione di Cook conferma l’indiscrezione riferita in precedenza da Bloomberg secondo il quale l’Apple Card sarebbe arrivata nel corso dell’estate di quest’anno, culmine di un intenso processo di sviluppo ad alto rischio, sia per Apple, sia per Goldman Sachs (partner di Cupertino).

Apple ha presentato la carta come complementare con gli altri servizi come Apple Pay, spiegando che può essere usata in tutto il mondo grazie al circuito MasterCard su tutti i dispositivi Apple ed è priva di commissioni di alcun tipo.

Oltre a offrire i tassi di interesse più bassi quando si è in ritardo a pagare quanto speso, la Casa di Cupertino evidenzia caratteristiche come sicurezza, privacy e semplicità d’uso. Tutto ciò che l’utente acquista rimane privato e Goldman Sachs – partner di Apple – promette di non vendere mai a terze parti i dati dell’utente per scopi commerciali.

Jennifer Bailey presenta Apple Card, un nuovo tipo di carta di credito creata da Apple.
Jennifer Bailey presenta Apple Card, un nuovo tipo di carta di credito creata da Apple.

Tra gli altri vantaggi di questa carta (il cui supporto è integrato in iOS con iOS 12.4) la possibilità di ottenere dettagli precisi sulle transazioni, suddivise per categorie, e il “Daily Cash”, denaro contante che è possibile ottenere per ogni acquisto, utilizzabile per pagare o inviare ad amici. Il cash è pari al 2% del valore degli acquisti effettuati, percentuale che sale al 3% se vengono fatti acquisti legati ad Apple.

È anche possibile ottenere una carta fisica, in titanio, senza numero né codice di sicurezza, né scadenza e nessuna firma, elementi presenti all’interno dell’app wallet sull’iPhone. Per le altre notizie su Apple Card vi rimandiamo a questa pagina di Macitynet.it

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,804FansMi piace
93,084FollowerSegui