Tutti scalatori estremi con The Climb di Crytek per Oculus Rift

Tutti potranno provare l’adrenalina del freeclimbing con The Climb di Crytek, primo gioco in esclusiva già annunciato per Oculus Rift. Avventura e arrampicate spettacolari in immersione completa con la realtà virtuale

the climb crytek oculus 1200 1

Non è solo una questione di dettagli e di grafica in alta definizione: la vera differenza con la realtà virtuale è l’incredibile livello di immersione finalmente possibile per i giocatori. Lo sanno bene naturalmente Oculus Rift e lo sviluppatore Crytek che hanno appena siglato un accordo per offrire in esclusiva il gioco The Climb per la celebre piattaforma di realtà virtuale in arrivo nel 2016.

Come suggerisce il titolo in The Climb il giocatore è chiamato ad effettuare scalate spettacolari oltre i limiti del possibile, naturalmente a mani nude, senza alcuna attrezzatura infine sulle pareti più impegnative e suggestive del pianeta.

L’idea di un gioco di freeclimbing è perfetta per inaugurare la realtà virtuale di Oculus Rift: anche se per la maggior parte del tempo avremo gli occhi fissi alla parete di roccia a pochi centimetri dal nostro naso, basterà muovere la testa verso il basso oppure di lato per ammirare dislivelli mozzafiato e viste incredibili in scenari ricreati ad arte.

Mentre l’inquadratura è gestita direttamente dal visore con i movimenti della testa, per azionare salti e la presa delle mani si potrà utilizzare il joypad di Xbox One che sarà incluso in ogni confezione di Oculus Rift e più in là nel tempo anche il nuovo controller dedicato Oculus Touch specificatamente progettato per la realtà virtuale.

the climb crytek oculus 1200 1