fbpx
Home Hi-Tech e-Book e Libri TwoReads: la startup italiana del libro premiata a Francoforte

TwoReads: la startup italiana del libro premiata a Francoforte

Alla Fiera del Libro di Francoforte l’innovazione parla italiano: il premio come miglior nuovo progetto nell’ambito dell’editoria digitale è stato assegnato a TwoReads, la startup italiana che ha progettato un software per la ricerca bibliografica intelligente che dice al lettore quali libri potrebbero interessargli e alle case editrici le connessioni tra i volumi in catalogo. Non è la prima volta che la Buchmesse tedesca premia l’editoria italiana al passo con i tempi: l’anno scorso aveva vinto una competizione per idee innovative nel settore editoriale a Francoforte un’altra startup made in Italy, Pubcoder.

Questo è il primo importante riconoscimento internazionale per TwoReads: a Francoforte, alla Fiera del libro più attesa in Europa, è stato consegnato ai giovani di Venezia e Milano il “Digital publishing Creative Ideas 2014”, il premio come miglior nuovo progetto. TwoReads, che era già stata selezionata dal Salone internazionale del libro di Torino tra le migliori nuove imprese dell’editoria digitale (Macity ha presentato la startup dopo aver incontrato i fondatori al Salone in questo articolo), si propone come una risorsa fondamentale sia per i lettori sia per le case editrici. Il programma è in grado di riconoscere, estrarre e organizzare le referenze (dalle note e dalla bibliografia) dai testi digitalizzati di qualsiasi libro in formato epub, pdf, indesign). Raccolti questi dati da più libri, il software di Tworeads è in grado di suggerire quali sono le connessioni tra i volumi: così un lettore sarà in grado di conoscere quali sono i libri che potrebbero piacergli e gli editori quali sono le reali connessioni tra i propri libri in catalogo. L’editore Il Saggiatore ha già creduto nel progetto di TwoReads.

Più che la letteratura, protagonista del software di TwoReads è la matematica: il team di sviluppatori, composto da matematici, ingegneri e informatici giovanissimi (Adriano Guarnieri, Andrea Zanni, Lorenzo Losa, Giulio Bonamone, Alex Redaelli), ha realizzato un software che individua le connessioni virtuali tra i libri analizzati con degli algoritmi che trasformano ogni libro in un vero e proprio ipertesto contenente un’infinità di rimandi, idee, citazioni. Il riconoscimento a TwoReads alla Buchmesse di Francoforte è segno dell’attenzione che in Europa nel settore dell’editoria c’è per l’innovazione e l’editoria digitale.

[vimeo id=”81616715″ width=”620″ height=”360″]

Tworeads Francoforte
La presentazione del progetto di TwoReads a Francoforte dalla pagina di Facebook della startup

 

 

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Nuovo MacBook Air al minimo storico: Amazon lo sconta a 1081,29 euro e risparmiate 150 euro

Su Amazon comprate il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1089 euro, circa 150 euro meno del prezzo ufficiale Apple. È il minimo storico
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,369FansMi piace
94,626FollowerSegui