Unboxing iPhone X, il rito dello spacchettamento secondo Macitynet

Non possiamo esimerci dal rito dell’ unboxing iPhone X. È tutto diverso: cambia il design, scompare il tasto Home, arrivano nuove gesture, schermo OLED, Face ID e altro. Un lungo elenco di novità che per molti vale il prezzo di acquisto

Nessun appassionato di tecnologia e smartphone può esimersi dall’ unboxing iPhone X. Il rito dello spacchettamento è d’obbligo per il terminale più ambito dell’anno che, nonostante il maggior prezzo richiesto da Apple è percepito dagli utenti come davvero diverso e innovativo rispetto agli iPhone precedenti e rispetto alla sterminata offerta Android.

Nelle corpose gallerie fotografie di questo articolo anche chi non può o non vuole acquistare iPhone X può farsi un’idea più precisa del design del terminale, immortalato in presa diretta, quindi senza studio fotografico, luci e ritocco del marketing di Apple. Sembra impossibile ma ancora una volta Cupertino ha superato se stessa creando un terminale con design accattivante, costruito con una cura dei particolari superiore a quella dei modelli precedenti.

Il messaggio di Apple per iPhone X, come un terminale diverso e innovativo rispetto a tutto quanto visto finora è stato accolto con entusiasmo dagli appassionati che non si sono fatti scoraggiare dal prezzo elevato, come dimostrano le lunghe code davanti agli Apple Store e rivenditori in tutti i paesi in cui da oggi è disponibile, Italia inclusa.

 

Unboxing iPhone X macity 1

Nella prima fotogalleria trovate l’ unboxing iPhone X vero e proprio, nella seconda i dettagli sul contenuto della confezione e gli accessori, infine un’ultima galleria con la presa di contatto e i primi istanti di accensione e configurazione, Face ID incluso.

Ora non rimane che usare iPhone X nella vita di tutti i giorni, per chattare, navigare in rete, gestire la posta, scattare foto, usare app e così via, solo così ognuno potrà davvero dire se per lui iPhone X è il futuro, I pochi che lo hanno già testato a lungo in USA assicurano che è proprio così: iPhone X è già oggi lo smartphone del futuro.

Vi ricordiamo che se volete fare un passaggio di dati da un vecchio iPhone al nuovo iPhone X usando il backup su iCloud è necessario che il backup sia in forma Criptata, altrimenti otterrete un messaggio che indica l’incompatibilità del backup.