fbpx
Home Macity Internet Wall Street Journal: "Basta con Chrome. Safari e Edge sono semplicemente migliori".

Wall Street Journal: “Basta con Chrome. Safari e Edge sono semplicemente migliori”.

Il tech columnist senior del Wall Street Journal in articolo ha invitato i lettori a smettere di usare il browser Google Chrome, spiegando che Safari e Edge “sono semplicemente migliori”.

“Certo, Chrome vanta una quota di mercato tra i browser superiore a Firefox, Safari e Edge ma tutti questi sono effettivamente diventati piuttosto validi negli ultimi anni”, spiegando che anche Microsoft Edge – basato su Chromium (lo stesso “motore” di Chrome), è superiore in termini di performance e consumo di batteria ed è disponibile anche per Mac.

“Nella mia settimana di test, Edge su WIndows ha usato il 5% di risorse in meno rispetto a Chrome; Safari ha usato il 10% di risorse in meno nei miei test sul Mac. Firefox, purtroppo, ha richiesto la stessa potenza di Chrome.

Chrome 67 spinge la tecnologia che permette di dire addio alle password

Google ha promesso che risolverà i problemi di consumo eccessivo della batteria, in particolare su Mac, migliorando il problema del throttling delle schede, dando priorità alle schede attive e limitando il drenaggio di risorse da parte delle schede aperte in background. Questi miglioramenti dovrebbero riflettere un impatto notevole sulla batteria e sulle performance.

Il browser di Google è stato più volte criticato per l’uso della memoria RAM, per l’eccessivo consumo della batteria, della CPU e per problematiche legate alla privacy (l’ultima polemica è il tracciamento anche quando è attiva la modalità Incognito).

A maggio di quest’anno, Google ha avviato la sperimentazione di strumenti che dovrebbero permette di limitare le pubblicità invasive che consumano eccessivamente le risorse dei dispositivi mobili, come batteria, con funzionalità nuove che dovrebbero essere pronte per la fine di agosto.

Tutti gli articoli di macitynet dedicati al browser Internet Chrome sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Airpods Pro su Amazon in forte sconto: solo 199,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 203,50 euro invece che 279 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,663FansMi piace
94,036FollowerSegui