fbpx
Home Macity Internet YouTube Kids è arrivata in Italia, la recensione dell'app con video a...

YouTube Kids è arrivata in Italia, la recensione dell’app con video a prova di bimbo

Trovare il video giusto per i bambini è un gioco con YouTube Kids: ora disponibile anche in Italia, l’app del gigante dei video dedicata ai più piccoli, sta diventando una risorsa irrinunciabile per i genitori che desiderano proporre filmati sicuri ai bambini, senza rischiare di trovare contenuti inadatti alla loro età.

Un arrivo, quello di Youtube Kids in Italia atteso da anni: Google aveva annunciato a marzo 2014 il progetto di una piattaforma tutta dedicata ai bambini, arrivato poi nel 2015 negli Stati Uniti , poi lungamente discussa a causa dell’eccessiva dose di pubblicità prima, e, in seguito, per la presenza di contenuti inadatti ai minori e camuffati da cartoni animati.

Le potenzialità di YouTube Kids sono davvero notevoli: l’app è uno strumento sicuro per i bambini, una sezione dedicata ai bambini del panorama infinito di YouTube, con tanti canali, programmi, video che compaiono nel social, selezionati come contenuti adatti ai più piccoli, sempre a disposizione. Il rischio per mamme, papà, nonni e babysitter, di lasciare i bambini davanti a un filmato dei Superpigiamini e di ritrovarli di fronte a un video di uno Spiderman violento dovrebbe essere molto inferiore rispetto a quando accedevano direttamente a YouTube. 

I rischi non sono completamente eliminati e YouTube Kids avverte in ogni modo i genitori di fare comunque attenzione mentre i bambini usano l’app, perché i contenuti non appropriati potrebbero essere sfuggiti ai loro controlli, ma sono comunque significativamente inferiori rispetto a YouTube per tutti. Le potenzialità e gli aspetti positivi nell’uso dell’app sono quindi molti e interessanti, ma per i genitori che sono alla ricerca di un canale totalmente protetto e privo di pubblicità o di messaggi promozionali all’interno di video, YouTube Kids non è ancora lo strumento più adatto: occorrerà scegliere per tv in streaming o per un utilizzo monitorato dell’applicazione. 

Come funziona: i primi passi con YouTube Kids 

YouTube chiede al genitore di digitare il proprio anno di nascita e poi presenta i contenuti di YouTube Kids. Una volta che il bambino ha guardato alcuni video, l’app incomincerà a suggerire video adatti e correlati sulla schermata home. YouTube Kids avvisa però i genitori che non sono esaminati manualmente tutti i video e quindi esiste la possibilità che il bambino incorra in contenuti non adatti. Per questo chiede la collaborazione degli utenti adulti, invitandoli a segnalare tutti i video che non lo convincono e che sembrano inadatti (farlo è semplicissimo, basta fare tap sui tre pallini che compaiono accanto al titolo di ciascun video). 

Dopo aver creato il profilo del bambino (scegliendo un’immagine e inserendo nome e mese e anno di nascita, si può decidere se attivare o disattivare la ricerca, controllando così la possibilità dei bambini di cercare nuovi video di interesse tra i milioni disponibili nell’app, oppure se limitarsi ai canali verificati da YouTube Kids. 

YouTube Kids è arrivata in Italia, la recensione dell’app con video a prova di bimbo

Dalla creazione del profilo dei bambini alla scelta dei video

Abbiamo tentato due diversi tipi di profilo: per un bambino di sei anni e per una bambina di tre. Per entrambi, abbiamo disattivato la ricerca. 

Nell’ultilizzare il profilo della treenne non ci sono state particolari sorprese: tanti episodi di cartoni animati, musica, filastrocche, bans ballati da animatrici o attori. 

Per il bambino di sei anni, la schermata dell’app presenta, in alto, quattro pulsanti: Esplora o Consigliati, Impara, Programmi, Musica. Nella sezione dedicata all’apprendimento, Impara, compaiono video interessanti per imparare i colori in altre Ligue, comprendere meglio il sistema solare, conoscere personaggi storici, imparare nuove canzoncine. Nella sezione “Programmi” si può accedere facilmente a moltissimi programmi di interesse per i bimbi: episodi di cartoni animati noti, brevissimi filmati di animazione che incontrano il gusto dei più piccoli e meno pazienti. Per chi ama la Musica, sicuramente la sezione dedicata sarà quella più apprezzata: video delle hit del momento, con canzoni dello Zecchino d’Oro e dei film d’animazione Disney più amati di sempre sono i primi a comparire nella ricerca. Utilissima, soprattutto per chi ha a casa bambini abitudinari, la funzione “Guarda di nuovo” che consente ai piccoli di scegliere un video tra quelli che ha guardato precedentemente nell’app.  Attivando la ricerca nei profili dei bambini, sarà invece possibile accedere ai video selezionati da YouTube Kids, anche se non rispondenti al profilo del bambino. La ricerca potrebbe essere fatta digitando il testo oppure attivando il microfono, per andare incontro ai bambini che non sanno ancora scrivere, ma che già hanno una buona capacità di utilizzo degli strumenti hi-tech. 

Pubblicità e video promozionali nei filmati degli Youtubers bambini

Per entrambi i profili è stata registrata una presenza limitata di pubblicità e discreta di video di Youtubers bambini o adolescenti, che cantano e ballano o presentano giocattoli. Forse questo aspetto potrebbe frenare i genitori che aspettano sì un’app con video per i bambini, ma priva anche di questi elementi. Tuttavia, se i bambini non vengono lasciati soli con YouTube Kids, ma si utilizza l’app con loro, si può tentare di evitare certi video, con la sicurezza di trovare immediatamente altri video adatti all’età del bimbo, senza dover fare grandi ricerche su YouTube e trovando in poco tempo qualche filmato capace di mettere d’accordo piccoli e adulti. 

Le funzioni per i genitori

Tra le funzioni utili ai genitori, da notare sono il timer, con la possibilità di impostare un tempo massimo per i bambini da dedicare all’utilizzo dell’app, il controllo sui contenuti per abilitare la trasmissione ad altri schermi e i feedback per far sapere a Google perché si è insoddisfatti o soddisfatti dell’app. 

Youtube Kids per iPhone e iPad si scarica gratuitamente a partire da questo link.

 

Offerte Speciali

Apple Watch 4 tutti i migliori sconti di Amazon

Amazon sconta gli Apple Watch 4 fino a 24%

Su Amazon si fanno ottimi affari sugli Apple Watch 4. Ecco i modelli in sconto con ribassi fino al 24%
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,418FansMi piace
95,279FollowerSegui