Lara cambia casa?

di |
logomacitynet696wide

Eidos, inventori di Tomb Raider, cambiano proprietario? Il passaggio di mano del produttore di giochi inglese sembra cosa fatta e a comprare non dovrebbe essere il Signore delle Finestre…

Sembra ormai questione di pochi giorni l’annuncio del passaggio di proprietà  di Eidos. La società  che ha prodotto e continua a produrre la saga di Tomb Raider, forse il gioco di maggior successo degli ultimi anni, è molto vicina ad essere acquistata dalla francese Infogames.Lo sostiene il sito Internet del Financial Times che aggiunge particolari e dettagli alle trattative in corso ormai da settimane. Infogames, infatti, avrebbe offerto ben 600 milioni di sterline per incorporare Eidos. L’operazione sarebbe facilitata dalle difficoltà  economiche che, secondo alcune fonti, starebbero suscitando dubbi sulle capacità  di Eidos di contrastare i giganti americani del divertimento interattivo. Grazie all’acquisto di Eidos Infogames diventerebbe il maggiore produttore di giochi Europeo e di dimensioni molto simili per fatturato e portafogli ad alcune delle realtà  d’oltre oceano.Nelle scorse settimane alcuni fonti americane avevano messo in dubbio che Infogames potesse riuscire nell’impresa di acquistare Eidos sospettando che dietro alle manovre per rilevare la società  ci fosse nientemeno che la solita Microsoft.La possibilità  che Eidos sia venduta è stata smentita, con scarso successo, da Bruno Bonnell, presidente e fondatore dei produttori di Tomb Raider.