Negli iPod video anche processori Nvidia

di |
logomacitynet696wide

Secondo un analista i processori multimediali di Nvidia scalzeranno quelli di Broadcom nei futuri iPod per il video. Prestazioni più elevate ma anche accelerazione 3D. Per aprire i player di Apple anche ai giochi?

Ci saranno processori Nvidia nei nuovi iPod per il video? Ad essere convinti che i chip della società  americana specializzata nel 3D faranno la loro comparsa nei cosidetti vPod è American Technology Research. In un rapporto presentato ai suoi clienti l’€™analista Satya Chillara che ha ottenuto l’informazione nel corso di verifiche attuate sui canali di produzione e distribuzione del settore.

Il processore dovrebbe prendere il posto di quello di Broadcom cui nei modelli attuali è affidato il compito di fornire le funzioni multimediali. Un interessante dettaglio solo accennato da Chillara, è che la componente di Nvidia, oltre al riprodurre il video ad accelerare le funzioni 2D, avrebbe anche il compito di operare sul 3D. Questo potrebbe significare che Apple avrebbe a quel punto la possibilità  di introdurre un più sofisticato sistema grafico e supportare anche giochi.

Il business che Nvidia andrà  ad ottenere è significativo. Con i modelli attuali Broadcom spunta dai 60 ai 70 milioni di dollari di fatturato per trimestre, denaro che finirà  nelle tasche della concorrente.

Ricordiamo che l’€™iPod per il video, anche noto come vPod, nelle previsioni più ottimistiche dovrebbe arrivare verso la fine dell’€™autunno o in inverno. Altre fonti credono che non vedrà  la luce prima del mese di gennaio, nel contesto del Macworld di San Francisco.