Riparando in estensione di garanzia l’iBook, Apple “regala” Panther

di |
logomacitynet696wide

Una piacevole sorpresa per chi si è avvalso del richiamo di Apple che coinvolge gli iBook G3 con problemi alla scheda madre e al video.

Il programma di estensione della copertura per le riparazioni della scheda madre di alcuni modelli di iBook, attivata da Apple fin dallo scorso gennaio, riserva alcune sorprese.

Come si legge sul sito del POC – PowerBook Owners Club, i possessori di iBook G3 nati difettosi, ottengono gratuitamente da Apple la sostituzione della scheda logica ma anche una sorpresa gradita a chi non avesse ancora deciso di acquistare una copia di Mac OS X 10.3, avvero Panther.

L’intervento di Apple ha evidentemente reso necessario una gestione particolare del sistema operativo e non solo si è fatto necessario un Mac OS 9.2.2 del tutto adattato ma anche un Mac OS X in versione 10.3.2 visto che proprio questo sistema è integrato nei CD d’installazione (oltre all’ambiente di sviluppo Xcode) che Apple fa pervenire gratuitamente ai proprietari degli iBook in riparazione.

Se qualche utente avesse avuto accesso a questa riparazione e ci volesse fornire ulteriori dettagli, saremmo lieti di pubblicare la sua esperienza sul nostro Forum, soddisfatta o insoddisfatta che sia.

Non male se l’utente era rimasto fermo a Mac OS X 10.2.x o addirittura non aveva ancora optato per il nuovo sistema operativo di Apple e continuava ad usare il vecchio Mac OS 9.

Ricordiamo che Panther è in vendita a circa 150 euro, mentre i dettagli del programma di riparazione li potete leggere qui.