iPod, nonostante tutto la crescita continuerà 

di |
logomacitynet696wide

Secondo Gene Munster il mercato degli iPod rallenta, ma la crescita non si fermerà. Grazie al ribasso dei prezzi e all’aumento dell’offerta “touch”

Le vendite di iPod non avranno più un trend di crescita pari a quello degli anni passati, ma chi pensa che la spinta propulsiva dei dispositivi da tasca di Apple sia finita sbaglia. Questo quello che Gene Munster, un analista di Piper Jaffray, scrive in un recente resoconto consegnato ai suoi clienti.

In base alle ricerche degli ultimi mesi Munster ammette che iPod potrebbe avere perso la leadership nel traino del fatturato di Apple. Questo ruolo, infatti, dovrebbe essere ora nelle mani di iPhone (oltre che del business dei computer Mac); nonostante questo chi sostiene, dice Munster, che alla fine dell’€™anno le vendite di iPod saranno state sostanzialmente piatte (53 milioni di pezzi) rispetto al 2007, potrebbe avere mancato il bersaglio. In base alle stime delle ultime settimane e ad alcune analisi sugli ordinativi, Apple potrebbe invece far segnare un incremento in termini di unità  di circa il 10%.

A spingere le vendite di iPod potrebbero essere due fattori: il calo di prezzo e nuove funzionalità . Munster, in particolare, si attende un iPod multitouch da meno di 200$ prima della fine dell’€™anno. Un aumento nelle vendite di iPod si sarebbe verificato anche già  durante le ultime settimane, proprio grazie ad un calo di costo degli iPod shuffle.