Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming Adesso potete chiedere a Siri di riprodurre brani su YouTube Music

Adesso potete chiedere a Siri di riprodurre brani su YouTube Music

Apple sembra aver potenziato il suo assistente vocale, consentendo a Siri di interagire adesso con il nuovo servizio YouTube Music. Da ora, Siri ora potrà riprodurre brani sul servizio musicale YouTube Music.

La novità non è di poco conto. Anzitutto perché Apple sembra aver aperto le porte a una nuova funzionalità, anche se si tratta di un servizio concorrente. Inoltre, la possibilità di chiedere a Siri di riprodurre brani su YouTube Music, permette all’utente di non dover più scegliere solo tra Apple Music o Spotify per ascoltare tramite l’Assistente vocale. La modifica è stata resa possibile a partire da iOS 13 e funziona con Apple CarPlay, così da poter controllare la musica su YouTube Music a mani libere anche mentre di è alla guida.

A partire da oggi, inoltre, YouTube Music è disponibile anche come app desktop. Gli utenti potranno scaricare l’app per accedere rapidamente alla musica come estensione sui browser Chrome e Microsoft Edge.

Ricordiamo che in passato YouTube Music ha già aggiornato il proprio servizio e nel tentativo di portare quanti più utenti possibili, sottraendoli così a Spotify e Apple Music, ha aggiunto una importante funzione al proprio servizio musicale: il passaggio da una canzone a un video senza alcuna soluzione di continuità, passando così tra audio e video senza pause o interruzioni.

Se volete approfondire su YouTube Music e YouTube Music Premium il link da seguire è il seguente.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,818FollowerSegui