Home iPadia iPad News Apple lancerà un iPad Pro mini LED e poi anche un modello...

Apple lancerà un iPad Pro mini LED e poi anche un modello OLED

Quelli che potete comprare oggi su Apple Store sono gli ultimi iPad Pro con schermo LCD: dalla catena di fornitura di Cupertino arriva infatti l’ennesima probabile conferma di una notizia che si rincorre ormai da diversi mesi: la prossima generazione utilizzerà schermi con tecnologia Mini LED e, per la prima volta, vengono anche anticipati iPad Pro con schermo OLED.

Ormai sembrano esserci pochi dubbi che il prossimo iPad Pro 2021 offrirà uno schermo mini LED: ricordiamo che la previsione arriva anche dall’affidabile analista Ming Chi Kuo in un suo report che risale al mese di settembre. Non OLED quindi, che è poi la tecnologia che troviamo sugli iPhone da qualche generazione, ma Mini LED, ovvero una evoluzione di quest’ultimo che da un paio d’anni va per la maggiore su molti dei televisori di fascia alta presenti in commercio.

Sostanzialmente si posiziona tra l’LCD e l’OLED e unisce il meglio dei due mondi. Come gli OLED infatti offre un rapporto di contrasto più ampio e neri più profondi: viene infatti usata anche qui la retroilluminazione come sorgente luminosa ma, come suggerisce il nome stesso, i Mini LED usano LED molto più piccoli e quindi, a parità di dimensioni di un pannello, dentro ce ne sono molti di più.

Questo significa che c’è maggiore controllo sul local dimming, vale a dire quanto possono essere luminose le varie zone dello schermo. Quindi, rispetto all’LCD, il contrasto è migliore, i neri sono più profondi (ma non raggiungono il nero assoluto degli OLED, ahimé), così come le sfumature e la riproduzione dei colori risultano molto più precise. Datosi poi che c’è la retroilluminazione, la luminosità di picco raggiungibile è superiore a quella degli OLED, il che offre una migliore resa dei video HDR. Questa tecnologia offre anche alcuni vantaggi che sull’OLED rappresentano invece il tallone d’Achille, come ad esempio il minor rischio di burn-in e costi di produzione inferiore.

Poche settimane c’era chi si diceva quasi sicuro che a fornire questi pannelli sarebbe stata LG: secondo le nuove indiscrezioni di The Elec i display saranno realizzati anche da Samsung, che avrebbe da poco rinnovato la linea di produzione nella fabbrica A4 presso Asan proprio per produrre gli schermi OLED per iPad attraverso un nuovo sistema che sarebbe in grado di ridurre significativamente il rischio di burn-in degli schermi, come espressamente richiesto da Apple.
iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €La durata della transizione dall’LCD al Mini LED sugli iPad Pro, prima di passare all’OLED, dipenderà da quanto veloce sarà Apple ad implementarla su tutta la linea. Secondo la fonte si comincerà nella seconda metà del 2021. Nel momento in cui scriviamo il nuovo report sembra un po’ confuso, soprattutto perché indica l’impiego di due tecnologie diverse per la stessa gamma iPad Pro 2021 che, almeno finora, ha impiegato per tutti i modelli esclusivamente schermi LCD. Secondo alcuni la spiegazione potrebbe essere semplice: Apple potrebbe infatti riservare gli schermi mini LED per il modello top di iPad Pro 12,9″, mentre iPad Pro OLED potrebbe essere il modello da 11″.

Ricordiamo che negli scorsi mesi Apple ha introdotto il nuovo iPad economico e anche il nuovo iPad Air 2020 di quarta generazione: quest’ultimo per ora è l’unico tablet Apple dotato del nuovo processore Apple A14 impiegato anche negli iPhone 12. Una versione potenziata con più core e più funzioni di A14 è impiegata nei primi Mac con processore Apple Silicon M1.

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Apple Watch 3 da 42mm al minimo storico, solo 209€ €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 209 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,953FollowerSegui