fbpx
Home In Primo Piano iPad Air prende il design di iPad Pro, ma con più colori...

iPad Air prende il design di iPad Pro, ma con più colori a disposizione

Alla fine i leaker ci hanno preso: il nuovo iPad Air è il fratello minore di iPad Pro. Per la prima volta la linea Air infatti cambia design prendendo in prestito quello della serie Pro per quanto riguarda le cornici piatte e il frontale tutto schermo. La nuova forma accoglie una sola videocamera sul retro e grazie ai bordi piatti è possibile agganciare l’Apple Pencil proprio come accade oggi sugli iPad Pro.

Il nuovo tablet, appena presentato da Apple, è disponibile in cinque diverse colorazioni: la scocca è sempre in alluminio ma oltre ai tradizionali nero e argento, la finitura è disponibile anche in rosa, verde e azzurro ghiaccio. Il display è un Liquid Retina da 10.9″, quindi più ampio rispetto alla gamma di cui prende il posto pur mantenendo gli stessi identici ingombri. Dentro ci sono 3,8 milioni di pixel e tutte le tecnologie che ci si aspetta da un tablet di Apple, quindi finitura anti-riflesso e ampia gamma colore, tra le altre.

Una delle innovazioni più grandi è anche ina di quelle già anticipate nelle scorse settimane: il sensore integrato nel pulsante di Standby. E’ la prima volta che Apple lo sposta in questa posizione ma è stata una scelta obbligata dal fatto che non c’è il Face ID ma neanche lo spazio per lasciarlo dov’era, visto l’assottigliamento delle cornici. Da qui si fa tutto: dallo sblocco del dispositivo ai pagamenti, gli acquisti delle app e tutto ciò che si può fare da sempre con Touch ID. La tecnologia insomma è la stessa, ma questa volta il dito va strisciato anziché poggiato sul tasto.

iPad Air prende il design di iPad Pro, ma con più colori a disposizione

Dentro c’è un processore tutto nuovo: è l’A14 Bionic fatto su misura per il nuovo iPad Air «Ed è potente ed energicamente efficiente. Questo processore porta la lavorazione da 7 nanometri di A13 a 5 nanometri: le dimensioni dei gates dei transistor, che sono 11.8 miliardi, è fatta di pochi atomi» spiega Apple, sostenendo che oltre alle migliori prestazioni c’è anche un maggiore risparmio e più calcoli a bassa energia. Di fatto è il 40% più veloce della generazione precedente, e nell’uso in ambito grafico è il 30% più veloce «Un pc è due volte più spesso e molto più lento». Con il nuovo iPad Air – spiegano – ci si può fare di tutto, anche grazie al fatto che la tecnologia di intelligenza artificiale adoperata è in grado di eseguire miliardi di operazioni al secondo «Dai videogiochi ai montaggi video, alle applicazioni per DJ o di chi fa musica live sul palco».

Ma c’è anche un’altra novità: l’USB-C. Anche questa correttamente prevista, è la prima volta che finisce sulla linea Air ed ha senso perché con un tablet così potente ora c’è anche la possibilità di avere maggiore velocità nella trasmissione dei dati. Dal punto di vista dei video, c’è una fotocamera frontale più potente con sensore da 7 MP ed apertura di diaframma pari a f/2.2, mentre quella posteriore è da 12 MP con f/1.8, entrambe con sistema di stabilizzazione video incorporato.

Per il nuovo tablet, Apple ha ridisegnato anche il sistema audio, caratterizzato da altoparlanti stereo. C’è poi il WiFi 6 e il chip LTE più veloce del 60%. E come dicevamo è compatibile sia con Apple Pencil 2, sia con la tastiera Magic Keyboard, presumibilmente il modello attualmente in commercio per iPad Pro 11, con cui dovrebbe condividere le dimensioni.

Apple ha puntato molto anche sull’ambiente. Questo iPad Air è «Quasi a impatto zero: la confezione è reciclata così come i materiali con cui è costruito provengono da risorse gestite in modo responsabile e sono privi di sostanze inquinanti». Per finire, il prezzo: si parte da 599 dollari per la più economica delle versioni. Il lancio sul mercato è previsto per il mese prossimo.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,704FansMi piace
93,887FollowerSegui