fbpx
Home Macity Apple History & Lifestyle Apple lancia la campagna contro gli incendi in Australia

Apple lancia la campagna contro gli incendi in Australia

Apple lancia una campagna di donazione per aiutare l’Australia a combattere i devastanti incendi boschivi. Ancora una volta, la multinazionale di Cupertino sta collaborando con la Croce Rossa.

I clienti possono effettuare donazioni semplicemente tramite iTunes e App Store, utilizzando il metodo di pagamento associato. Apple non riscuote commissioni o spese di elaborazione, con il 100% delle donazioni che sarà devoluto in beneficenza.

Tramite acquisti in-app Apple consente agli utenti di donare da 5 a 200 dollari in beneficenza. Negli Stati Uniti, i fondi andranno devoluti alla Croce Rossa americana che sta fornendo aiuti in risposta alla tragedia degli incendi in Australia. In Australia, le donazioni saranno devolute alla Croce Rossa australiana. Nel momento in cui scriviamo non è chiaro se Apple implementerà il sistema di donazione anche in altre regioni.

Alcuni banner per le donazioni sono stati inserite nelle pagine iniziali negli Stati Uniti su Apple.com, mentre i clienti australiani potranno donare tramite Apple.com/au. Sono stati inoltre aggiunti banner ai rispettivi App Store.

Apple lancia la campagna contro gli incendi in Australia

A dicembre, il CEO di Apple Tim Cook aveva dichiarato su Twitter che la società stessa avrebbe fatto una donazione; adesso, Apple sta ampliando la rete dei contributi grazie all’utenza, che conta 1,4 miliardi di dispositivi attivi.

Lo scorso 26 dicembre così Tim Cook scriveva su Twitter:

I nostri cuori sono vicini a quanti sono stati colpiti dagli incendi boschivi australiani e con la coraggiosa forza volontaria che combatte le fiamme senza precedenti in tutto il paese – per favore, state al sicuro. Apple donerà per sostenere gli sforzi di soccorso

Apple non condividerà i dati personali di chi dona alle organizzazioni benefiche.

Non è la prima volta che Apple lancia iniziative di questo tipo e in passato è stata attivata questa possibilità nell’ambito di varie emergenze. È successo, ad esempio, dopo gli incidenti di Charlottesville, per il disastro dell’uragano Sandy, dell’uragano Harvey, a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto in Giappone ed Equador, per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia nel 2016 e molte altre volte ancora. Non sono mancate iniziative proprie di Apple con sostanziose donazioni in occasione di varie tragedie ma anche a sostegno dei parchi nazionali o a supporto di iniziative come la Giornata mondiale contro l’AIDS.

Offerte Speciali

Sconto boom su Apple Watch 3GPS+Cellular: solo 299€

Sconto boom da 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Su Amazon Apple watch 3 da 38mm in versione con rete cellulare è al prezzo più basso di sempre: solo 242,90 euro, il 28% in meno del prezzo attuale e uno sconto di 126 euro.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,381FansMi piace
95,048FollowerSegui