fbpx
Home Macity Apple History & Lifestyle Apple attiva le donazioni iTunes per il Southern Poverty Law Center in...

Apple attiva le donazioni iTunes per il Southern Poverty Law Center in USA

Come promesso qualche giorno addietro da Tim Cook, Apple ha attivato la possibilità di effettuare mediante iTunes donazioni al Southern Poverty Law Center, decisione che arriva nell’ambito di quanto accaduto a Charlottesville (Virginia) dove, lo ricordiamo, un’auto ha travolto un gruppo di manifestanti che si opponevano a un raduno di nazionalisti bianchi e neonazisti.

Il Southern Poverty Law Center (SPLC) è una organizzazione legale americana senza fini di lucro, impegnata nella tutela dei diritti delle persone, riconosciuta a livello internazionale per i suoi programmi di educazione alla tolleranza e le sue vittorie legali contro gruppi razzisti, oltre che per l’impegno nell’individuare i gruppi d’odio, in altre parole di quei gruppi che propagandano idee di odio razziale o religioso. Apple offre la possibilità di donare 5$, 10$, 25$, 50$, 100$ o 200$, denaro che verrà donato a SPLC. I link per la donazione si trovano sia nella versione desktop, sia nella versione iOS dell’iTunes Store.

Southern Poverty Law Center

Il 16 agosto il CEO di Apple ha criticato i gruppi neo-nazisti, i cosiddetti suprematisti bianchi così come ogni forma di odio e razzismo negli USA. Nelle parole di Tim Cook anche una critica indirizzata al Presidente Donald Trump che, parlando dell’attentato, non ha condannato esplicitamente la manifestazione neonazista. Ricordiamo che la lunga assenza di dichiarazioni ufficiali della Casa Bianca in merito all’incidente di Charlottesville, arrivate solo in ritardo e con parole non apprezzate da tutti, ha sollevato una imponente ondata di critiche che ha investito il presidente e l’intero team di Trump.

Apple non offrirà supporto ai siti web che vendono prodotti che inneggiamo al razzismo, al movimento della “supremazia bianca” o altri gruppi che fomentano odio e chiedono donazioni. “L’uguaglianza è alla base dei miei principi e valori” ha scritto il CEO di Apple in una mail ai dipendenti. “L’odio è un cancro e ignorarlo distrugge ogni cosa sul suo cammino”. La multinazionale di Cupertino offrirà un contributo di 1 milione di dollari ciascuno al Southern Poverty Law Center (SPLC) e all’Anti-Defamation League. Le donazioni dei dipendenti a favore di queste e altre associazioni di difesa dei diritti umani saranno automaticamente raddoppiate dall’azienda fino al 30 settembre.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,431FansMi piace
95,290FollowerSegui