Home Hi-Tech Finanza e Mercato Blocco iCloud in Germania revocato

Blocco iCloud in Germania revocato

L’ingiunzione con cui Motorola aveva ottenuto il blocco iCloud in Germania è stata annullata. Un portavoce della corte d’appello di Karlsruhe ha confermato a Florian Mueller, noto blogger esperto in questioni legali delle aziende tecnologiche, che ad Apple è stata concessa la sospensione dell’esecuzione. “Google ha sprecato un sacco di soldi nei brevetti di Motorola” dice Mueller, ottenendo in cambio praticamente nulla, “zero di zero”, dopo tre anni di contenziosi con Apple e Microsoft. Al contrario sia Microsoft, sia Apple, hanno ottenuto una serie di vittorie tangibili nei confronti di Motorola Mobility (sussidiaria controllata da Google).

La push mail tornerà dunque a funzionare in Germania, dove si servizi di sincronizzazione erano stati sospesi. Il blocco del servizio era stato implementato su ordine del tribunale del Mannhein che aveva nella fase di primo grado deciso a favore di Motorola per una sentenza contro Apple concernente una tecnologia brevettata per la sincronizzazione push delle email.

Offerte Speciali

AirPods 2 con custodia a ricarica wireless al prezzo minimo: 196,90 €

AirPods 2 quasi a metà prezzo e al minimo storico, 99 euro

Su Amazon gli AirPods 2 senza custodia di ricarica wireless vanno al minimo storico: solo 99 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,943FollowerSegui