fbpx
Home CasaVerdeSmart Il box Philips UV-C neutralizza Covid e virus sugli oggetti

Il box Philips UV-C neutralizza Covid e virus sugli oggetti

C’è un nuovo gadget tecnologico che potrebbe rivelarsi particolarmente utile in questo periodo di pandemia di COVID-19: lo propone Signify ed è un box di disinfezione che utilizza la lampada germicida Philips UV-C in vendita su Amazon da inizio anno. Mentre quest’ultima si occupa di sanificare gli ambienti (è in grado di igienizzare un soggiorno di medie dimensioni in circa 45 minuti, una camera da letto in 30 minuti e un bagno in circa 160 minuti), lo scrigno è progettato per neutralizzare i virus che si possono depositare sugli oggetti personali come chiavi, telefoni cellulari, giocattoli e articoli per la casa.

«Il box consente di ridurre la carica virale del SARS-CoV-2 (virus responsabile del Covid-19) presente sulle superfici, fino a livelli inferiori a quelli rilevabili, con un’efficienza di oltre il 99%» spiega la società, specificando che questo risultato si è ottenuto nei test di laboratorio durante un tempo di esposizione a una irradiazione UV-C di 0,849 mW/cm2 di appena nove secondi, risultando quindi in una dose di UV-C di 7,64 mJ/cm2 che deve essere raggiunta per poter considerare valida la disinfezione.box disinfezione philips uv-c

Questo accessorio utilizza la tecnologia UV-C, che numerosi studi hanno dimostrato essere particolarmente efficace per la sua azione disinfettante contro una vasta tipologia di virus, batteri, germi e acari in soli pochi minuti (l’efficacia della disinfezione varia a seconda della durata, della distanza e del tipo di superficie e/o oggetto). E’ possibile inserirvi anche più oggetti contemporaneamente ed è sufficiente chiudere il coperchio e attendere che questi vengano disinfettati: ciò contribuisce a prevenire il contatto o la diffusione di virus e germi quando si toccano i propri effetti personali.

Dal punto di vista costruttivo, questo dispositivo è caratterizzato da un rivestimento riflettente in acciaio inossidabile progettato per raggiungere qualsiasi superficie dell’oggetto, indipendentemente dal modo in cui è posizionato al suo interno. Poiché l’esposizione di persone e animali ai raggi UV-C è fortemente sconsigliata in quanto può essere dannosa per gli occhi e la pelle, i sensori integrati spengono automaticamente il dispositivo quando il coperchio viene aperto: ciò impedisce la fuoriuscita di raggi UV-C assicurando così un ulteriore livello di protezione per l’utente.

box disinfezione philips uv-c

E’ largo e alto 28 centimetri e presenta un display dalla quale è possibile scegliere una delle quattro diverse funzioni disponibili: oltre a quella dedicata alla disinfezione, c’è infatti l’opzione di conservazione che permette di disinfettare con continuità oggetti come spazzolini da denti e posate: l’umidità sugli oggetti personali può invece essere rimossa con la funzione di asciugatura; l’ultima funzione a disposizione è la combinazione disinfetta + asciuga che rimuove l’umidità e disinfetta oggetti, come piccoli giocattoli e prodotti per bambini.

Si tratta quindi di un valido strumento che permette di neutralizzare virus e batteri in ambito domestico, una necessità che come dicevamo si fa particolarmente sentire in questo periodo storico in cui tra le altre cose abbiamo imparato l’importanza di disinfettarci le mani periodicamente. Il lancio sul mercato avverrà inizialmente sul sito ufficiale entro il mese di maggio al prezzo di 179,90 euro.

Se volete approfondire l’argomento e scoprire come funzionano le lampade germicide, quanto sono efficaci e come usarle potete leggere questo nostro approfondimento.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,805FansMi piace
93,071FollowerSegui