fbpx
Home News Cinque funzioni che Apple Watch invidia a Oppo Watch

Cinque funzioni che Apple Watch invidia a Oppo Watch

Appena presentato, Oppo Watch ha già una data di rilascio per il mercato cinese, anche se ancora incerto appare il futuro in Europa. Lo smartwatch Android è stato paragonato da molti, a ben vedere, ad Apple Watch, per via di un design pressoché identico. Al di là delle somiglianze, però, non. mancano le differenze. Ecco le cinque cose che Apple Watch dovrebbe prendere in prestito dal rivale Oppo appena presentato.

Tracciamento del sonno

E’ una delle lacune più evidenti di Apple Watch, quasi certamente legata all’autonomia non eccellente: il tracciamento della modalità del sonno. Quasi tutti i rivali, tra cui Oppo Watch, gli smartwatch Amazfit, ma anche le smartband più economiche, godono di questa funzionalità, in grado di tenere traccia dei dati sul sonno. In questo le smartband Honor e Huawei sono molto competitive, grazie alla tecnologia TrueSleep. E’ quasi naturale che anche Apple, prima o poi, trovi il modo di supportare tale funzionalità: già la prossima generazione di Apple Watch, attesa per questo 2020, dovrebbe supportare tale feature.

Cinque funzioni che Apple Watch invidia a Oppo Watch

Autonomia

Collegata alla prima, altra mancanza di Apple Watch è la longevità. Mentre Oppo Watch può raggiungere le 40 ore di autonomia, Apple ne promette solo 18. Peraltro, lo smartwatch di Oppo permette di raggiungere le tre settimane di utilizzo con una singola ricarica grazie alla modalità di risparmio energetico. In questo, probabilmente, aiuta il chip Snapdragon e il chip Apollo.

Cinque funzioni che Apple Watch invidia a Oppo Watch

Display più grande

A partire dalla serie 4 di Apple Watch, la Mela ha messo al polso degli utenti orologi con display sempre più grandi, pur senza ingrandirne il corpo. Oppo sembra aver fatto meglio, con versione del suo orologio con schermo da 1,91 pollici (48,5 mm), che supera di gran lunga il più grande modello di Apple Watch Series 5, che arriva ad una diagonale di 1,78 pollici (44 mm). Da notare che il risultato raggiunto da Oppo non è dovuto ad un orologio nel complesso molto più grande, bensì a cornici più sottili, con un rapporto schermo-corpo del 72,76%. Apple Watch arriva, invece, ad un più modesto 60%.

Cinque funzioni che Apple Watch invidia a Oppo Watch

Spessore

Per rimanere in tema di misure, sebbene lo smartwatch Oppo ospiti un display più grande, in tema di spessore non c’è gara: Oppo Watch ha uno spessore di 4,5 mm), che fa impallidire Apple Watch con i suoi 10,7 mm dell’ultimo modello Serie 5.

Quadrante AI

Apple Watch ha già dalla sua numerosissime watch faces, alcune delle quali esclusive, ma Oppo ne promette una davvero rivoluzionaria. Si tratta di un quadrante che cambia automaticamente per adattarsi al vestiario giornaliero dell’utente.

Cinque funzioni che Apple Watch invidia a Oppo Watch

Ricordiamo che Oppo Watch sarà lanciato in Cina il prossimo 24 marzo a 1.499 Yuan cinesi, circa 215 dollari, ma non sarà disponibile nel resto del mondo a fine 2020. Sarà interessante capire quanta fetta di mercato l’orologio sarà in grado di assorbire, anche se la concorrenza è davvero agguerrita. Apple Watch rappresenta circa la metà di tutte le spedizioni di smartwatch nel mondo, con dati in aumento del 36% rispetto allo scorso anno e 30,7 milioni di unità spedite.

Tutte le notizie su Apple Watch potete leggerle direttamente a questo indirizzo.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 65 euro

Magic Mouse 2 su Amazon al prezzo migliore di sempre: solo 58,99 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora in sconto. Ora lo pagate addirittura meno di 65 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,666FansMi piace
94,044FollowerSegui