fbpx
Home Macity Software / Mac App Store Disponibile CorelDRAW Graphics Suite 2020 per Mac

Disponibile CorelDRAW Graphics Suite 2020 per Mac

Dopo 30 anni di assenza nel mondo Mac, lo scorso anno Corel ha deciso di tornare e ha presentato CorelDRAW Graphics Suite per Mac (qui la nostra recensione); la suite in questione è ora disponibile nella versione 2020. L’azienda ritiene di poter accappare una fetta del mercato dominato da Adobe e riferisce di avere voluto creare un’applicazione integrata perfettamente con il Mac, secondo i dettami di Apple.

La suite include strumenti di illustrazione vettoriale, impaginazione, fotoritocco e tipografia professionali. Alcuni strumenti si avvalgono dell’intelligenza artificiale (AI) per prevedere i risultati che l’utente desidera ottenere e trasformarli in realtà. L’AI è incorporata nelle varie applicazioni, sono disponibili funzioni per la rimozione degli artefatti JPEG (per aumentare la risoluzione), tool per la trasformazione da bitmap a vettoriale e stili artistici creati con algoritmi di machine learning.

L’ultima versione tiene conto di Sidecar con macOS Catalina permettendo di usare l’iPad come secondo schermo; è possibile usare varie funzionalità che consentono di risparmiare tempo con la Touch Bar su MacBook Pro richiamando ad esempio le impostazioni dell’impaginazione, i controlli del testo e altro ancora. È supportata anche la Modalità scura di macOS, che offre una tavolozza di colori più scura per tutte le finestre, le viste, i menu e i controlli. Di particolare interesse le funzionalità che consentono di collaborare con colleghi e clienti in tempo reale.

Disponibile CorelDRAW Graphics Suite 2020 per Mac

“L’adozione su Mac è in linea con le nostre aspettative”, dichiara Gérard Métrailler, vicepresidente responsabile Prodotti Corel, senza tuttavia indicare dati specifici. L’acquisizione di Corel da parte del fondo di investimento KKR l’anno scorso a suo dire”accelererà determinati investimenti”.

CorelDraw 2020
CorelDraw 2020

La suite include: CorelDraw (applicazione per l’illustrazione vettoriale e il layout di pagina), PhotoPaint (applicazione professionale per l’editing delle immagini), Font Manager (software standalone per la gestione dei font che consente di trovare, organizzare e visualizzare in anteprima i caratteri archiviati in locale o in rete), PowerTrace (per convertire immagini bitmap in grafica vettoriale modificabile), Coreldraw.app (app web per accedere al proprio lavoro anche in mobilità) e Corel AfterShot (un editor fotografico che consente di creare immagini HDR e di effettuare semplici correzioni e ottimizzazioni nelle foto RAW o JPEG). Sul versante tipografico sono finalmente supportati i caratteri Opentype e specifiche funzionalità possono essere regolate manualmente e usando cursori dedicati. Le applicazioni sono ottimizzate meglio, è stato ridotto il tempo di avvio e integrate funzionalità base per l’accelerazione grafica.

La Suite grafica CorelDRAW 2020 richiede macOS High Sierra o versioni seguenti del sistema operativo, un minimo di 4 GB di RAM (ma è consigliabile averne almeno il doppio) e 4 GB di spazio su disco. La suite è distribuita sia con la versione con licenza perpetua a 719 € (tariffa preferenziale per chi preferisce acquistare il prodotto una sola volta) o con l’abbonamento a 349 € / anno. Dal sito del produttore è possibile scaricare una versione dimostrativa del paccheetto.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui