Home Hi-Tech Audio / Video / TV / Streaming I prototipi delle cuffie Apple hanno parti magnetiche sostituibili

I prototipi delle cuffie Apple hanno parti magnetiche sostituibili

In linea con le precedenti indiscrezioni risalenti a qualche anno fa, Bloomberg ha pubblicato oggi un rapporto secondo cui Apple rilascerà le sue cuffie over-ear già quest’anno. Già oggi Apple vende cuffie over-ear di fascia alta sotto il marchio Beats, anche se in passato la multinazionale di Cupertino ha rilasciato prodotti audio simili a quelli venduti da Beats.

Nel modo in cui AirPods Pro si differenzia da Powerbeats Pro, è possibile aspettarsi qualcosa di simile per le cuffie Apple over ear. Secondo il rapporto di Bloomberg, i prototipi delle cuffie Apple presentano componenti sostituibili magneticamente, consentendo all’utente di personalizzare il prodotto, anche a livello ergonomico, in base al proprio stile. Il rapporto afferma che Apple ha sviluppato almeno due varianti delle cuffie; uno utilizza tessuti in pelle, e l’altra con materiali più leggeri e più adatti per il fitness.

Le cuffie personalizzabili esistono oggi sul mercato, ma questo rapporto afferma che Apple farà un passo in avanti rispetto a ciò che è già disponibile in commercio. Secondo i dettagli anticipati dalla testata statunitense si ipotizza che i padiglioni auricolari e l’imbottitura dell’archetto si attaccheranno magneticamente al telaio delle cuffie, in modo che possano essere sostituiti dall’utente. Questo approccio è simile ad alcune cuffie di Master & Dynamic e Bowers & Wilkins, sebbene quei modelli abbiano solo cuscinetti auricolari magnetici.

Le cuffie Apple top di gamma svelate da due icone scoperte in iOS 14

Il design più modulare delle cuffie Apple consentirà agli utenti di personalizzare le proprie cuffie come si fa con Apple Watch. Il design potrebbe anche significare che lo stesso set di cuffie sarebbe convertirsi a seconda dell’utilizzo, passando dal comfort all’utilizzo fitness e viceversa. Apple ha spinto in modo aggressivo nel settore dei prodotti audio indossabili negli ultimi anni, in seguito al successo degli AirPods originali. Le nuove cuffie over-ear andranno a competere con altri produttori di cuffie premium come Bose, Sony e molti altri marchi ancora.

In precedenza era stato indicato che le nuove cuffie over-ear Apple sarebbero arrivate nel 2019, ma ovviamente ciò non è avvenuto poiché lo sviluppo del prodotto è stato ritardato. Ad ogni modo, già le versioni di anteprima di iOS 14 hanno rivelato indizi, sotto forma di glifi e icone, di come appariranno le cuffie in arrivo. Sembra anche che Apple stia preparando, infatti, colorazioni bianche e nere. Ora invece si ritiene che il debutto del prodotto è previsto entro la fine di quest”anno, anche se i blocchi in corso, per via della pandemia, potrebbero aver causato ritardi nella catena di fornitura, facendo slittare le tempistiche dei prossimi prodotti Apple.

Oltre alle solite caratteristiche delle cuffie con chip Apple H1, come la possibilità di attivazione tramite comando “Hey Siri”, dunque sempre in ascolto, è possibile che Apple implementi un maggior numero di funzioni basate sull’AI. Una delle caratteristiche più interessanti di AirPods è la funzione di pausa automatica; è sufficiente rimuovere un auricolare per mettere in pausa la musica. Questo rilevamento dell’orecchio non è disponibile su nessuno dei prodotti per cuffie Beats, e sarebbe un evidente fattore di differenziazione per l’ingresso di Apple anche nel mondo delle over ear.

Come è lecito attendersi per cuffie di fascia alta, e come anche anticipato ormai da oltre un anno, anche l’ultimo report indica che le cuffie Apple in arrivo saranno dotate di tecnologia di cancellazione del rumore. In questo articolo riportiamo alcuni concept delle future cuffie Apple immaginati da Curved negli scorsi mesi con un design completamente diverso da quello svelato dalle due nuove icone scoperte in iOS 14. Secondo i report più attendibili saranno lanciate entro quest’anno, forse in autunno con il rilascio di iOS 14.

Offerte Speciali

AirPods 3 come le Pro, indizi da un componente

Torna il prezzo pazzo per AirPods 2, 99,99 € su Amazon

Su Amazon tornano disponibili con uno sconto super le AirPods 2. Le si acquista a 99,99 Euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,964FollowerSegui