HomeNewsiBooks alla p...

iBooks alla prova su iPhone: PDF ed Ebook in una sola App

 La prima App da scaricare subito dopo iOS 4 è sicuramente iBook, in grado di girare senza problemi sia su iPhone 3G che iPod touch 2G che pure risentono di alcune limitazioni d’uso del nuovo sistema operativo. 

ibookL’interfaccia è figlia di quella dell’applicazione iPad che già conosciamo e che riprende la metafora (già vista con Delicious Library) degli scaffali e dei tomi da consultare.

La libreria appare vuota dopo il download ma potremo approfittare subito di un giro nello store dei libri per scaricare dei volumi gratuiti: alcuni classici in italiano e in inglese del Progetto Gutemberg e ovviamente Winnie The Pooh, il libro illustrato che ci permetterà di scoprire come può funzionare il mix tra immagini e testi all’interno di un Ebook. 

Scarichiamo i primi tomi e siamo subito operativi. Ora i libri si possono sfogliare sul piccolo schermo dell’iPhone con qualche opzione in più: oltre che alla luminosità e alla dimensione del carattere (che ora guadagna un nuovo font) si può inserire uno sfondo “seppia” che aiuta a diminuire il forte contrasto tra stampa e pagina rendendo più confortevole la lettura, si possono inserire segnalibri e fare ricerche ma, novità assoluta e comodissima si possono inserire sottolineature e aggiungere note a margine. 

La recensione continua su questa pagina di Macitynet con una galleria commentata e con le informazioni sulla gestione del PDF. 

 

Offerte Speciali

iPhone 14 Plus, cinque cose da sapere

Sconto record del 25% per iPhone 14 Plus 256 GB, risparmiate 330€!

Sale lo sconto su iPhone 14 Plus. Ribasso di 330 euro per il più grande degli iPhone 14. Versione 256 GB al minimo storico con un taglio al listino del 25%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità