fbpx
Home Macity Eventi iMac 2021 concept si ispirano a Pro Display XDR e iPad Pro

iMac 2021 concept si ispirano a Pro Display XDR e iPad Pro

Gli appassionati Apple attendono un nuovo design di iMac da anni e, stando alle anticipazioni, potrebbero arrivare oggi (la diretta di macitynet inizia alle 18): i concept iMac 2021 mostrano i computer tutto in uno più amati con elementi di design che gli utenti Apple conoscono molto bene perché prendono ispirazione da iPad Pro, iPad Air e anche Apple Pro Display XDR.

Le forme più squadrate di telaio e piedistallo rimandano direttamente al monitor professionale che Cupertino ha introdotto nel 2019 in abbinamento a Mac Pro, incluso il retro piatto e non più bombato. Questo anche se in iMac 2021 concept sono assenti i fori di areazione sul retro, per lasciare spazio a un unico pannello liscio, con prese di ventilazione esclusivamente in corrispondenza della scheda madre.

iMac 2021 concept si ispirano a iPad Pro e Pro Display XDR

Le anticipazioni indicano un aumento della diagonale del display, con un modello sui 23-24” al poto del classico iMac 21,5”, mentre per quello più grande da 27” non è dato sapere. Tenendo presente che negli ultimi anni le dimensioni medie dei display sono aumentate costantemente, non ci stupiremmo di un iMac da 29” o magari anche da 32” ma è una congettura. Parte dell’incremento della diagonale sarà ottenuto riducendo sensibilmente le cornici tutto intorno al display, come già visto in iPad Pro. Dovrebbe scomparire anche il grande bordo inferiore che caratterizza gli iMac da tantissimi anni.

Infine da iPad Air di ultima generazione, gli iMac 2021 concept prendono spunto per una intera nuova gamma di colori: grigio siderale, argento, oro rosa, verde e celeste. Secondo almeno due leaker i nuovi iMac punteranno anche all’effetto nostalgia con il richiamo ai primi coloratissimi iMac che segnarono il ritorno di Steve Jobs in azienda alla fine degli anni ’90. In questo articolo riportiamo immagini e video realizzati da ConceptsiPhone in collaborazione con Khahn Design. Sembra che non ci sarà Face ID.

Ma la novità più grande è all’interno con l’arrivo dei primi processori Apple Silicon per macchine desktop, con più core di calcolo CPU e più core grafici GPU. Non sorprende che gli iMac siano una delle novità più a lungo attese e che la loro assenza nell’evento Spring Loaded sarebbe una delusione tanto per gli appassionati quanto per analisti e osservatori. Indizi di nuovi iMac sono stati scoperti in una beta di macOS Big Sur e in Xcode.

Per chi non può o non vuole seguire la presentazione Apple in video streaming, o semplicemente desidera scambiare domande e curiosità con la redazione di macitynet, la diretta con la trascrizione in Italiano inizia alle 18,30 a partire da questa pagina. Domande e commenti dei lettori saranno sospesi per lasciare tutto lo spazio alle novità Apple a partire dalle ore 19.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,799FansMi piace
92,934FollowerSegui