Intel ha aggiornato le CPU serie H usate nei MacBook Pro 2018

Aggiornata la gamma di processori Intel Core di nona generazione con nuove versioni specificamente destinate ai sistemi notebook di fascia alta.

Intel ha aggiornato le CPU serie H usate nei MacBook Pro 2018

Intel ha presentato la nuova generazione di processori Intel Core per portatili, i nuovi Intel Core serie H, indicati dal produttoere come “piattaforma di nona generazione”.

Il modello top di gamma è il processore Intel Core i9-9980HK di nona generazione, indicato come in grado di offrire le migliori prestazioni della sua categoria arrivando a una frequenza Turbo massima di 5 GHz grazie alla tecnologia Thermal Velocity Boost, 8 core e 16 thread, e il supporto fino a 16 MB di Smart Cache.

I processori Intel Core di nona generazione continuano a essere prodotti con tecnologie 14nm e sono in totale sei, incluse due varianti Core i9, due Core i7, and due Core i5. Le specifiche variano da modello a modello ma tutte hanno un Thermal Design Power (TDP, la massima quantità di calore che un processore può produrre durante l’esecuzione di applicazioni di vita reale) di 45W; sono dunque adatti  per l’abbinamento con macchine nelle quali è fondamentali vincolare le temperature come i MacBook e MacBook Pro.

Intel ha aggiornato le CPU serie H usate nei MacBook Pro 2018

Tutti supportano memorie dual channel DDR4-2666, il wireleess Wi-Fi 6 AX200 (Gig +), connettività Thunderbolt 3 e tecnologia di memoria Intel Optane memory H10 con storage a stato solido. Per tutti i processori non manca il supporto alla tecnologia HyperThreading che consente di gestire in parallelo un numero di thread doppio rispetto a quello dei core.

Intel riferisce di “prestazioni ancora maggiori” e per il processore Intel Core i9-9980HK sbloccato, indica: “fino al 33% di incremento prestazionale rispetto a un PC di 3 anni fa” e “fino al 28% di reattività in più”.

Intel ha aggiornato le CPU serie H usate nei MacBook Pro 2018

Intel ha anche presentato (PDF) nuovi processori Intel Core di nona generazione per desktop. La nuova linea di processori desktop offre più di 25 prodotti in totale, con opzioni che spaziano dai processori Intel Core i3 fino ai processori Intel Core i9. Da evcidenziare le versioni a più basso consumo, con TDP pari a 65 Watt o a 35 Watt secondo il modello. Eccezione è il modello Core i3-9350K, che vanta un TDP di 91 Watt con una frequenza di base clock di 4 GHz e che con il Turbo arriva a 4,6 GHz.