fbpx
Home iOS La nuove Mappe Apple arrivano negli Stati Uniti del Nord Est

La nuove Mappe Apple arrivano negli Stati Uniti del Nord Est

Le rinnovate Mappe di Apple continuano a estendersi rapidamente: dopo essere approdate in Texas, in queste ore arrivano anche nel nord est dell’America. Ecco come individuare le nuove mappe e la differenza con le precedenti.

La scorsa settimana le rinnovate mappe di Apple erano apparse in Texas, nella Louisiana e nella metà meridionale del Mississippi. Ora, la novità raggiunge anche gli stati del Nord Est dell’America, coinvolgendo Washington DC, Maryland, Pennsylvania, New York, Massachusetts e il Maine. E’ possibile individuare le regioni aggiornate individuando maggiori dettagli prima non presenti, come campi sportivi, parcheggi, vegetazione, piscine, percorsi pedonali e simili.

La nuove Mappe Apple arrivano negli Stati Uniti nord orientali

I dati vengono raccolti dalla flotta di veicoli Apple dotati di sensori e fotocamere, e inglobano anche i dati raccolti da iPhone. I dati combinati vengono inoltre elaborati per garantire che i risultati della ricerca siano più pertinenti e precisi.

I miglioramenti, come ricorda anche macrumors, sono stati inizialmente implementati nella California del Nord a luglio 2018, seguiti dalle Hawaii e dalla California del sud a novembre 2018 e dall’Arizona, dal New Mexico e dall’area metropolitana di Las Vegas ad aprile 2019.

Alla scorsa WWDC 2019, Apple aveva annunciato che le mappe aggiornate avrebbero coinvolto tutti gli Stati Uniti entro la fine dell’anno, per poi approdare in altri paesi nel 2020.

Offerte Speciali

AirPods 2 con custodia a ricarica wireless al prezzo minimo: 196,90 €

AirPods 2 a ricarica wireless ancora al prezzo minimo: 159,90 €

Su Amazon gli AirPods 2 con custodia di ricarica wireless scendono ancora al prezzo minimo. Solo 159,90 euro.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,311FansMi piace
95,017FollowerSegui