Con R-Store vacanze estive da una nuova prospettiva con droni Parrot e DJI

Vivete la vostra estate da un'altra prospettiva con i droni Parrot e DJI in catalogo su R-Store: dal Mavic allo Spark, dal Mambo al Disco di Parrot.

Per vivere le proprie vacanze da una prospettiva differente R-Store, Premium Reseller Apple, mette a disposizione un’ampia gamma di droni, DJI o Parrot, per tutti i gusti, tutti gli utilizzi e tutte le tasche. Si tratta degli ultimi modelli disponibili sul mercato, che partono da 119,90 euro.

Per quanto concerne la linea DJI, R-Store propone il modello Mavic Pro e l’ultimo Spark. Il primo permette di registrare immagini ad alta quota, anche grazie ad un radio comando particolarmente performante, che in zone aperte riesce a garantire chilometri di range. Il drone ripieghevole può essere facilmente trasportato all’interno di una piccola borsa, ed è l’ideale per trasportarlo in vacanza, senza rinunciare a tutte le funzionalità di un drone di fascia alta. Dispone di una camera in grado di registrare video 4K e di un gimbal a tre assi, per riprese sempre stabili e ferme.

L’ultima novità in ordine cronologico prende, però, il nome di DJI Spark, disponibile nel listino R-Store a 599,00 euro. Si tratta del più piccolo drone della line up, che si guida con la semplice imposizione delle mani, o alternativamente con un radio comando da acquistare a parte. Piccolissimo nelle dimensioni, quasi da poter essere trasportato in una tasca ampia del pantalone, è l’ideale per chi viaggia e si sposta spesso. Sempre pronto all’uso, permette di registrare video e di scattare foto con una qualità che poco ha da invidiare a droni di fascia più alta. Il gimbal è a due assi, ma grazie ad una stabilizzazione anche software, il drone è in grado di restituire immagini sempre ferme, prive di qualsivoglia effetto jallo.

Quanto alla linea Pattor, R-Store propone tre differenti droni, per diversi impieghi e diverse tasche. Si parte con il Parrot Mambo, appartenente alla linea dei MiniDrones di Parrot. Ottimo per iniziare, propone misure davvero contenute, adatte anche per il volo indoor, ma non rinuncia ad una stabilità di volo massima, paragonabile a droni di fascia alta. Si controlla con lo smartphone, che funge da telecomando quando collegato via bluetooth al velivolo. Su R-Store ha un costo di 119,90 euro.

Piuttosto particolare, invece, Parrot Swing, il drone che sembra una libellula, o una farfalla, che decolla in linea verticale, ma che può assumere un assetto orizzontale, simulando quasi il volo di un aereo. Dispone di un radio comando incluso nella confezione, con braccio per ospitare il proprio smartphone. Il costo è di 139,90 euro.

parrot disco

Ultimo, non per importanza, Parrot Disco, il primo drone ad ala fissa di Parrot, uno dei pochi disponibili per il mercato consumer. Assetto e forme completamente differenti rispetto alle solite di un quadricottero, si guida comunque facilmente grazie ai numerosi accorgimenti lato software adottati da Parrot, che permettono un decollo facile e un rientro alla base automatico. Il costo è di 1299,90 euro.