HomeMacityInternetWhatsApp, le chiamate vocali e video su Mac arrivano nella beta

WhatsApp, le chiamate vocali e video su Mac arrivano nella beta

WhatsApp consentirà presto agli utenti Mac di effettuare chiamate vocali e video dal client desktop ufficiale per Mac. Questo è quanto emerge da un nuovo rapporto, corredato dalle immagini delle nuove funzioni.

WhatsApp offre da tempo la possibilità di chiamate vocali e video nella sua app mobile, ma la funzionalità non si estende ai client web e desktop. E così, mentre la piattaforma dispone del suo client ufficiale su Mac, che consente di inviare e ricevere messaggi, così come di inviare e ricevere note vocali, non offre la possibilità di effettuar chiamate vocali o video.

WhatsApp potrebbe offrire presto chiamate vocali e video su Mac Tuttavia, le cose sembrano destinate a cambiare, in base a una beta della versione desktop di WhatsApp che la società starebbe testando interamente. Come mostra lo screenshot che vi proponiamo di seguito, riportato da WABetaInfo, gli utenti coinvolti nella fase di beta test possono vedere nuovi pulsanti di chiamata vocale e video nell’intestazione della chat della finestra dell’app.

Facendo clic su uno dei pulsanti si avvia una chiamata vocale o una chiamata video al contatto selezionato, che viene poi visualizzata su una finestra popup separata, che mostra opzioni per abilitare o disabilitare il video, oltre a quelle per disattivare l’audio della chiamata o riagganciare.

Nel frattempo, il destinatario della chiamata che utilizza il client desktop vedrà una finestra pop-up simile che indica che qualcuno lo sta chiamando e che offre loro opzioni per accettare o rifiutare la chiamata in arrivo.WhatsApp chiamate vocali Mac

Non è chiaro per quanto tempo le chiamate vocali e video rimarranno in fase di beta test sul client desktop per Mac, ma WhatsApp è solitamente abbastanza veloce nell’introdurre nuove funzionalità; è verosimile che a breve la funzione sarà disponibile per tutti. Si ipotizza già nelle prossime settimane. Ricordiamo che queste schermate erano state già avvistate nell’ottobre scorso, ma adesso sono effettivamente visibili nella versione beta.

Ricordiamo che da novembre WhatsApp ha introdotto i messaggi effimeri. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di FacebookWhatsApp e Instagramsono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 512 GB minimo a 2399€, spedito subito

Su Amazon comprate in sconto di 450 euro il MacBook Pro 16" con processore M1 da 52 GB. Ribasso del 16% e pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial