HomeMacityVideo DigitaleYouTube evidenzia le parti più riviste e popolari dei video

YouTube evidenzia le parti più riviste e popolari dei video

A causa di una vita sempre più frenetica, un video troppo lungo potrebbe essere ignorato del tutto anche se importante, ma YouTube ora ha la soluzione: ad essere precisi ce l’ha da un po’ di tempo, ma la offriva soltanto agli abbonati Premium, mentre a partire da oggi è disponibile per tutti gli utenti: in sostanza YouTube ora evidenzia le parti più riprodotte in un video, in modo tale che l’utente frettoloso possa concentrarsi su quelle, ignorando il resto.

Questa funzione si presenta come una sorta di grafico che appare contestualmente alla barra di avanzamento: una curva dove è possibile seguire l’andamento e scovare i picchi, che rappresentano le parti più riprodotte, per permettere allo spettatore di decidere se lasciar scorrere la riproduzione o saltare direttamente a quelle che dovrebbero presumibilmente essere le parti salienti del filmato.

youtube momenti salienti

Il nuovo grafico potrebbe però trasformarsi in un’arma a doppio taglio perché potrebbe ridurre i tempi di visualizzazione di un video condizionando la visione del pubblico, in quanto verrebbe attratto proprio da queste indicazioni per risparmiare il tempo, che l’utente più accorto considera superiore a qualsiasi moneta. Il grafico delle parti più riprodotte potrebbe essere usato anche dai creatori di contenuti per capire cos’è che piace di più ai propri seguaci, condizionando la produzione degli spettacoli successivi.

Attraverso questo aggiornamento la società ha introdotto anche altre funzioni che si riallacciano a quelle già esistenti e con cui è possibile dividere i video più lunghi in blocchi, facilitandone la riproduzione da parte del pubblico. Tra queste ora è disponibile un pulsante per riprodurre a ripetizione degli spezzoni di un video e che può funzionare anche per i capitoli già creati dallo youtuber.

D’altronde YouTube è stata definita “la casa dei video lunghi sul web”, di conseguenza l’azienda sta concentrando parte dei suoi sforzi nello sviluppo di tecnologie e funzioni che le permettono di migliorare questo aspetto della propria piattaforma.

In USA YouTube sfida Netflix con migliaia di serie TV e film gratis.

Offerte Speciali

macbook pro 2021 14 pollici ico ok

MacBook Pro 14 da 512 GB scontato di 350 € spedito subito

Amazon rilancia sui MacBook Pro M1 da 14": versione 512 TB a 1.999€, un risparmio di 350 €. Spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial