Apple e Cina Mobile: continuano le trattative per iPhone

di |
logomacitynet696wide

A pochi giorni di distanza dall’annuncio dell’accordo raggiunto con China Unicom per commercializzare iPhone, continuano le trattative tra Apple e China Mobile, primo operatore del Paese. Lo rivela Wang Jianzhou presidente della società .

Rimangono ancora aperte le trattative tra Apple e China Mobile, il più importante operatore mobile cinese, per la commercializzazione di iPhone. Lo rivela Wang Jianzhou presidente della società , informazion subito ripresa da The Wall Street Journal, Cnet e che ora sta facendo il giro della Rete. Ricordiamo che negli ultimi giorni di agosto China Unicom ha annunciato il raggiungimento dell’accordo per la commercializzazione di iPhone in Cina. China Unicom è l’unico operatore cinese ad utilizzare una rete cellulare con tecnologie 3G standard, rendendo così meno problematica l’adozione di iPhone, inoltre il contratto non prevede l’esclusiva per iPhone.

China Mobile invece è il primo operatore del Paese con oltre 140 milioni di abbonati: in caso di successo Cupertino potrebbe così aggiudicarsi un mercato potenziale immenso, che si andrebbe ad aggiungere a quello di China Unicom, secondo operatore cinese. D’altro canto China Mobile sfrutta una rete cellulare basata sulle tecnologie TD-SCDMA cinesi e che richiederebbe una sostanziale modifica alla circuiteria di iPhone per il suo funzionamento in rete.