Broadcom nel cellulare Apple?

di |
logomacitynet696wide

Broadcom ha conquistato il cellulare di Apple. Secondo un analista i chip della società  americana saranno alla base di funzioni avanzate. Tra cui anche una innovativa clickwheel virtuale.

Broadcom ha conquistato il telefono di Apple. A dirsi certi che la società  americana specializzata in processori per dispostivi mobili e per il wireless sono diversi osservatori a commento di un report di BMO Capital Markets.

La società  di analisi di mercato accosta il nome d Broadcom ad un grande costruttore di prodotti di elettronica di consumo al quale fornirebbe un chip per un telefono cellulare rivoluzionario. Il nome del costruttore non viene citato esplicitamente da BMO, ma dalle caratteristiche del telefonino appare piuttosto chiaro che il profilo corrisponde a quello di Apple. In particolare i contatti della società  di analisi avrebbero specificato che il processore non è funzionale solamente alla trasmissione della voce e alla connettività , ma anche gestione dei un nuovo tipo di interfaccia. Come noto diversi analisti nei mesi scorsi hanno ipotizzato che Apple introdurrà  un particolare tipo di sistema di controllo per iPod, una sorta di clickwheel virtuale, che a questo punto, almeno stando alle ipotesi che solleva il report di Bmo Capital, anche per il nuovo telefono, che farà  largo uso di tecnologia touch screen.

Broadcom non è l’€™unica società  indiziata a prendere parte al futuro di Apple. In notizie pubblicate in precedenza si è ipotizzato che anche Nvidia, che ora controlla l’€™alleata storica di Apple nel campo dei dispositivi digitali, PortalPlayer, potrebbe avere un ruolo nei prossimi sistemi da tasca di Cupertino. E’€™ però probabile che Nvidia sia destinata a recitare da protagonista negli iPod orientati al video che dovrebbero apparire nel corso del prossimo anno.