Con Symwave FireWire 1600 a doppia velocità 

di |
logomacitynet696wide

FireWire è pronto per raddoppiare la velocità: Symwave ha mostrato i primi chip in grado di infrangere ogni record di velocità precedente portando il trasferimento 1,6 Gbps: mille foto da 4 megapixel passato dall’HD al Pc (e viceversa) in meno di 5 secondi

Il nome tecnico ufficiale è IEEE 1394b S1600 ma come le precedenti tecnologie di comunicazione FireWire è ufficiosamente indicata come FireWire 1600. Il numero ovviamente indica le prestazioni massime raggiungibili, pari a 1600 Mb al secondo o più brevemente 1,6 Gbps. Ad annunciare un chip che supporta questa nuova generazione dello standard inventato da Apple è Symwave.

Secondo le dichiarazioni del costruttore si tratta della componente oggi più veloce disponibile per prestazioni doppie rispetto alla FireWire 800 e fino a 4 volte superiori rispetto alla “rivale” USB 2.0 e alla vecchia Firewire 400.
Nel comunicato ufficiale si dichiara che questa nuova porta FireWire permette di trasferire 1000 fotografie scattate alla risoluzione di 4 megapixel, in meno di 5 secondi.

Le porte FireWire da 400 e 800 Mb al secondo sono presenti su gran parte dei sistemi Mac in circolazione: i modelli a velocità  inferiore in tutti i sistemi mac, mentre le versioni più veloci solitamente integrate nei desktop e portatili delle linee professionali. Sempre nel comunicato il costruttore Symwave dichiara che la nuova FireWire 1600 è l’interfaccia ideale per tutti i sistemi Mac e PC di prossima generazione.

Dettaglio non trascurabile la nuova tecnologia è completamente compatibile con i precedenti standard FireWire 400 e 800.

Non rimane che attendere la presentazione dei Mac di prossima generazione per scoprire se Cupertino deciderà  o meno di proseguire con la tradizione FireWire, integrando questo mostro di velocità .