Kodak, una prima vittoria nella battaglia contro Apple e RIM

di |
logomacitynet696wide

Kodak ha ottenuto il riesame della vicenda presso l’International Trade Commission (ITC) nella causa contro Apple e RIM nel caso che vede contrapposte le aziende su alcune questioni di brevetti riguardanti la visualizzazione in anteprima delle immagini.

Prima, per quanto piccola, vittoria per Kodak nel caso presentato negli USA contro Apple e RIM su alcune questioni di brevetti riguardanti la visualizzazione in anteprima delle immagini. L’International Trade Commission (ITC) ha infatti stabilito di posticipare l’analisi sulla validità delle affermazioni di Kodak.

La decisione cancella una precente disposizione in cui gli stessi brevetti erano stati ritenuti non validi, di fatto sanzionando una cocente sconfitta per la società americana che dall’avvento del digitale e della diffusione dei sistemi per la cattura delle immagini anche con dispositivi come i cellulari si sta dibattendo tra notrevoli difficoltà e conta anche su azioni legali per difendere le sue posizioni ormai assediate da diversi avversari in precedenza sconosciuti.

Kodak ha accolto con grande entusiasmo la notizia secondo cui l’ITC ha differito ogni decisione sul caso, ma l’euforia di Kodak potrebbe essere prematura poiché il giudice che esaminerà le sue recriminazioni potrebbe ritenere Apple e RIM non responsabili di avere usato indebitamente i brevetti. Ne sapremo di più dopo il 30 agosto. 

[A cura di Mauro Notarianni]