Nuovi Intel Centrino da Giugno: obiettivo sicurezza

di |
logomacitynet696wide

I nuovi chipset Santa Rosa saranno pronti entro tre mesi e integreranno calcolo grafica e wireless con una completa gestione della sicurezza mutuata dalle macchine professionali.

Intel si appresta a lanciare entro il trimestre, dunque entro la fine del mese di giugno, un nuovo chipset della serie Centrino. Il nuovo package che include  tutti i principali processori intorno ai quali è costruito un computer, è il ben noto Santa Rosa, di cui Macitynet ha parlato più volte nei mesi passati.

Santa Rosa includerà  un processore Core 2 duo, un processore grafico (nome in codice Crestline) e il modulo wireless per il Wifi di nuova generazione IEEE 802.11n.
Le novità  principali del nuovo Centrino saranno però collocate nelle funzioni di sicurezza, studiate per fare fronte alle esigenze del pubblico delle imprese.
Tra le altre si segnalano La Grande, un sistema che può isolare le applicazioni dagli attacchi dei virus manetenendole allo stato originario dell’installazione e le confina in una zona riservata della memoria, rendendole inaccessibili al resto dell’hardware o del software.
Un’altra interessante funzione è la possibilità  di gestire remotamente le macchine per installare software e aggiornamenti di sicurezza. Questa tecnologia è in grado di ridurre i costi di gestione in maniera notevole, permettendo agli amministratori di sistema di operare  a distanza su più macchine.

Queste soluzioni di sicurezza sono già  disponibili da alcuni mesi su i desktop con processori Intel raggruppate sotto il nome di vPro.