Paga la strategia Intel sui processori

di |
logomacitynet696wide

Bilancio in positivo e al di sopra delle previsioni per Intel. Gli analisti: “Paga la strategia di rinnovo tecnologico e il lancio di nuovi processori”

Profitti al di sopra delle previsioni per Intel.

La società  di Santa Clara ha infatti presentato un bilancio trimestrale con un profitto per 915 milioni di dollari su un fatturato per 6,75 miliardi di dollari. In totale 14 centesimi per azione, due in più di quanto previsto dai principali analisti.

Il bilancio in positivo per due quarti fiscali consecutivi con profitti al massimo delle previsioni, viene visto come un segnale positivo da parte di Intel, anche se non ancora un radicale cambiamento del trend. “Si tratta di qualche cosa che non vedevamo da due anni e mezzo”, dicono da Santa Clara.

Secondo quanto riportato nel corso del resoconto fiscale, le vendite di processori per PC sono state leggermente al di sopra delle previsioni. Il merito sarebbe delle novità  introdotte nel corso degli ultimi mesi e degli sforzi compiuti nel rinnovo e nello studio di nuove tecnologie.

Deve, invece, ancora pagare la strategia per il wireless. La divisione Wireless Computing and Communications Group, che si occupa anche di Wi-Fi e di altri sistemi senza fili ha presentato un bilancio in rosso per 94 milioni di dollari, contro i 68 milioni di dollari dello scorso anno.