Vodafone: una nota tecnica su tethering ed MMS

di |
logomacitynet696wide

Vodafone chiarisce i termini del “bug” che impedisce di usare il tethering e gli MMS insieme con iPhone 3.0. Fino ad un aggiornamento software possibile solo usarli in alternativa. Ecco come.

Che con iPhone 3.0 i clienti Vodafone non sarebbero stati in grado di avere il tethering, ovvero di collegare iPhone come modem esterno, il nostro sito l’€™aveva anticipato alcuni giorni fa. La conferma si è avuta puntuale con il lancio del nuovo sistema operativo che, come hanno constatato diversi lettori, non rende possibile questa utile funzione, regolarmente abilitata da Tim. Il problema, come ha sempre anticipato Macity, è di carattere ‘€œtecnico’€ e sarà  risolto entro la metà  di luglio. Tutto questo, fin ora scritto solamente da siti come il nostro, è ora nero su bianco anche con alcune ‘€œistruzioni per l’€™uso’€ sui Vodafone Lab.

Il sito dedicato a note tecniche e alla discussione tra utenti sottolinea: ‘€œalla fine del processo di aggiornamento (e di unbrick per i modelli 3G S) viene proposto di ‘€œaggiornare le impostazioni’€, se si accetta viene disabilitata la funzionalità  Tethering(ovvero la funzionalità  di modem) e i settaggi MMS vengono correttamente impostate, se si rifiuta si potrà  effettuare Tethering ma non inviare e ricevere gli MMS. Se si preferisce utilizzare il servizio MMS, una volta terminato l’€™aggiornamento del software, si dovrà , quindi accettare l’€™ulteriore aggiornamento delle ‘€œimpostazioni del gestore’€ proposto da iTunes; se non si accetta il pop up, il telefono potrà  essere collegato con un personal computer ed utilizzato come modem alle attuali tariffe fornite da Vodafone. Nel caso di rifiuto dell’€™aggiornamento delle ‘€œimpostazioni del gestore’€ – continua – questo verra’ riproposto ogni volta che verrà  collegato l’iPhone ad iTunes. Una volta accettata la modifica delle “impostazioni del gestore” per avere nuovamente disponibile la funzione modem per PC sarà  necessario attendere che Apple renda disponibile un nuovo aggiornamento.

Il sito spiega che questo ‘€œaut aut’€ (o tethering o MMS) sarà  sorpassato ‘€œda un aggiornamento del software che permetterà  di abilitare il telefono sia agli MMS che alla navigazione internet da PC usando iPhone come modem sarà  disponibile per Vodafone entro metà  luglio 2009’€

Ricordiamo che esistono su Internet alcuni hack, quanto affidabili e raccomandabili è difficile da dire, sviluppati da terze parti che permettono di abilitare sia il tethering che gli MMS.