fbpx
Home Macity Internet Adobe promette nuove funzioni in arrivo in Photoshop per iPad

Adobe promette nuove funzioni in arrivo in Photoshop per iPad

Dopo le critiche seguite all’uscita di Photoshop per iPad, Adobe evidenzia nuove funzionalità che saranno integrate nei prossimi mesi nell’app. La software house spiega che Photoshop per iPad è stato creato avendo in mente una esperienza utente ripensata per il touch e l’era della mobilità. Con la versione 1.0 si è partiti offrendo flussi di lavoro, compositing, masking e ritocco, elementi chiave di qualsiasi progetto Photoshop.

Con Photoshoper per iPad è possibile aprire e modificare file PSD in qualsiasi momento e luogo, visualizzare e modificare documenti lavorando con i livelli. L’app supporta PSD molto grandi e con migliaia di layer, alla stregua della versione desktop di Photoshop per Mac e Windows, permettendo di salvare automaticamente i PSD su tutti i dispositivi sui quali gira l’applicazione mediante nuove funzionalità cloud. L’obiettivo, riferisce Adobe, è una esperienza senza soluzione di continuità, che permette di creare tutto ciò che si desidera in Photoshop, sia su desktop, sia su iPad.

Photoshop CC per iPad permette di aprire e lavofasre con file PSD usando i tradizionali strumenti di Photoshop, inclusa la possibilità di gestire livelli.
Photoshop CC per iPad permette di aprire e lavorare con file PSD usando i tradizionali strumenti di Photoshop, inclusa la possibilità di gestire livelli.

Adobe promette che entro la fine del 2019, arriveranno nuove funzionalità, inclusa la possibilità di selezionare automaticamente un soggetto grazie alle tecnologie di machine learning integrate nota come Adobe Sensei. Entro dicembre sarà inoltre ottimizzato il sistema di gestione dei documenti sul cloud, promettendo maggiore velocità. Per la prima metà del 2020, in Photoshop per iPad saranno integrate altre funzioni ancora, incluso il Refine Edge per selezioni di elementi complessi come capelli e pellicce, di miglioramenti alla sensibilità dei pennelli e dell’integrazione di Lightroom.

Lo sviluppatore della Creative Cloud vuole così contrastare le varie impressioni negative di chi ha avuto modo di provare l’attuale versione di Photoshop per iPad. Vedremo nei prossimi mesi se Adobe riuscirà di nuovo ad affascinare gli utenti che speravano in una versione di Photoshop per iPad non troppo diversa da quella desktop.

Photoshop CC per iPad permette di aprire e lavofasre con file PSD usando i tradizionali strumenti di Photoshop, inclusa la possibilità di gestire livelli.

Sbarcato da poco sulll’App Store, Photoshop per iPad ha ricevuto “voti” non altissimi dai primi utenti, con valutazioni e recensioni non tutte concordi nell’affermare che si tratta di un prodotto degno di nota (la media su App Store USA è di 2.6 stelle su 5). Sulla falsariga delle lamentele che è possibile leggere sull’App Store, anche su Twitter non sono mancate le critiche, principalmente da chi si aspettava una versione del tutto simile alla versione desktop.

Già prima della presentazione ufficiale non erano mancate le critiche da parte dei beta tester che avevano avuto modo di provare in anteprima l’app, riferendo di una versione leggermente migliorata di quella cloud utilizzabile via Internet, in ogni caso molto diversa dal vero Photoshop annunciato da Adobe fin dallo scorso anno.

Photoshop per iPad Pro è l’evoluzione del professionista già oggiL’app offre piena interoperabilità PSD, interfaccia utente ottimizzata per un ambiente touch-based, accesso ai documenti nel cloud e funzionalità che mantengono la struttura dei livelli, tipica dell’app di fotoritocco. Sviluppato specificatamente per i tablet, Photoshop su iPad è secondo Adobe un punto di partenza “più intuitivo e accessibile” per i nuovi utenti rispetto a Photoshop, oltre che un ottimo strumento per i creatori professionisti.

Per utilizzare Adobe Photoshop per iPad, bisogna disporre di un abbonamento mensile idoneo; l’app utilizzabile ad ogni modo anche per un periodo di prova gratuita di 30 giorni. Tutti gli articoli relativi ad Adobe sono disponili a partire da questa pagina di Macitynet. Tutte le principali novità annunciate durante Adobe Max 2019 sono riassunte in questo articolo. Durante l’evento Adobe ha annunciato che porterà anche Illustrator su iPad nel 2020.

Offerte Speciali

Airpods 2 a solo 138,90 € e le ricevete domani

Tornano gli Airpods 2 in sconto a 138,99 €, a casa vostra arrivano martedì

AirPods 2 tornano si Amazon e sono ancora in sconto a 138,99 euro e con spedizione rapidissima. Ottimo regalo di Natale, con restituzione possibile fino al 31 gennaio.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,459FansMi piace
95,186FollowerSegui