HomeMacityFinanza e MercatoAmazon spedisce prima i prodotti di prima necessità per coronavirus

Amazon spedisce prima i prodotti di prima necessità per coronavirus

Con l’ordine e il consiglio di rimanere a casa il più possibile aumentano gli acquisti online: per l’emergenza coronavirus Amazon modifica le sue policy di gestione dei magazzini e degli ordinativi, dando la priorità ai beni essenziali e di prima necessità.

Il colosso dell’e-commerce ha informato tramite email i venditori associati, da cui proviene circa metà delle vendite complessive, del cambio di strategia per coronavirus per i magazzini Amazon in Italia, in Europa ma anche negli Stati Uniti. Per assicurare ai propri clienti spedizioni tempestive, i magazzini Amazon danno la priorità a forniture mediche e beni di prima necessità.

amazon coronavirusQui di seguito riportiamo l’elenco delle categorie merceologiche che fino al 5 aprile avranno la priorità per i rifornimenti nei magazzini del colosso, per poter assicurare consegne il più rapide possibili ai clienti: prodotti per bambini, prodotti sanitari, prodotti di bellezza, generi alimentari, articoli per animali domestici, prodotti scientifici e anche libri. Il cambio di priorità di Amazon per coronavirus, segnalato da Reuters, vale sia per rifornimenti e merci gestite e vendute direttamente dal colosso di Jeff Bezos, sia per quelle proposte da venditori terze parti che usano la piattaforma e i magazzini Amazon per commercializzare i propri prodotti.

Questo naturalmente non significa che in emergenza coronavirus i clienti Amazon non possono più comprare beni e prodotti di altre categorie merceologiche. Chi deve o vuole acquistare un videogioco, un orologio o uno smartphone potrà ancora farlo ma è possibile che l’ordine richieda più tempo per essere evaso, oppure che la spedizione potrebbe partire direttamente dal magazzino del venditore piuttosto che da un centro logistico Amazon.

Per tutti gli articoli di macitynet che parlano di Finanza e Mercato è possibile partire dai rispettivi collegamenti. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di coronavirus e sugli impatti sul mondo della tecnologia si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial